Home / News / Prog Italia: dal 19 settembre in edicola il numero 14

Prog Italia: dal 19 settembre in edicola il numero 14

HP_Card_Prog Italia n.14

Il tempo trascorre più veloce in compagnia di «Prog» Italia, almeno per me. Trovo sempre questa pagina bianca ad aspettarmi quando penso che sia stato appena chiuso il numero precedente, invece sono trascorsi già due mesi. I risultati della rivista in edicola sono soddisfacenti, persino sorprendenti, ma non bastano a metterci al riparo dalle preoccupazioni comuni ai prodotti editoriali, persino a quelli dai numeri decisamente più grandi dei nostri. Rimane la solita dinamica insondabile della distribuzione. Impossibile risolvere questo “mistero glorioso” contro cui tanti prima di noi hanno combattuto con scarsi risultati. Perciò, sembra assurdo dopo più di due anni, continuate a mandarci le vostre segnalazioni su dove trovate «Prog» Italia, l’unico modo per ampliare l’informazione corretta sulla circolazione delle copie, altrimenti ai tanti che ci scrivono per avere informazioni non sappiamo mai cosa rispondere. Grazie in anticipo, mandate una mail o andate al link www.progressivamente.com/?page_id=547 e inserite direttamente le informazioni.

In questo numero due recuperi fotografici di valore assoluto, grazie all’amico Piero Togni («Muzak», «Ciao 2001»). Nel 40ennale di “Heroes” ha tirato fuori il servizio inedito di quando David Bowie venne a Roma nell’ottobre 1977 per presentare l’album alla RAI… c’era solo lui a scattare per conto di «TV Sorrisi e Canzoni», fortunatamente è rimasto nel suo archivio per quattro decenni… oggi torna a vivere. Sempre Piero mi ha dato i negativi e le diapositive colore di un concerto pazzesco a cui ho assistito il 27 giugno 1975 a Piazza Navona, Roma: Henry Cow con Robert Wyatt e i Gong!!!

Poi lo speciale sul rock cecoslovacco, deciso prima della recente scomparsa di Marián Varga, tastierista d’immensa bravura e anima dei Collegium Musicum. Ringrazio in modo particolare Peter Procházka-Stanley, fotografo di Bratislava, per averci donato le sue foto, senza di quelle lo speciale sarebbe stato monco… parla solo slovacco e per intenderci è stata una impresa ☺.

Ai primi di ottobre arriva la Legacy Edition di “Io sono nato libero” del Banco con un secondo Cd di nuove registrazioni, effettuate poco prima di questa pubblicazione. “La libertà difficile”, questo il titolo dell’album, ha cinque brani, tre che prendono spunto proprio da alcuni momenti di “Io sono nato libero”, e un’audioguida all’ascolto di Vittorio Nocenzi.

Era dal 1994, “Il 13”, che non usciva così tanto materiale inedito del gruppo.

Chi vuole ascoltare qualcosa degli artisti presenti nella rivista può andare su Spotify e cliccare questo link… giusto alcune ore di musica ☺.

Dal 23 settembre, ogni due settimane, la De Agostini inizierà la pubblicazione in edicola della collana Prog Rock Italiano, 60 uscite solo in vinile da 180g e con allegato un fascicolo, formato album, di otto pagine, curata dal sottoscritto…

Guido Bellachioma

8 DAVID BOWIE

Quarant’anni di “Heroes” di Fabio Zuffanti

Intervista, da Ciao 2001 del 1977 di Aldo Bagli

Ricordo di uno special fotografico e foto inedite, di Piero Togni

18 BANCO DEL MUTUO SOCCORSO di Guido Bellachioma

1973-2017. Legacy Edition di “Io sono nato libero” + Cd inedito “La libertà difficile”

24 BUBBLEMATH di Lorenzo Barbagli

15 anni per un capolavoro

28 MARILLION di Ezio Candrini

Intervista. Live in Italy a ottobre: Roma e Milano

34 ANTHONY PHILLIPS

THE GEESE & THE GHOST di Simone Mazzilli

Intervista di Francesco Gazzara

40 ACQUA FRAGILE di Franco Vassia

Intervista e nuovo album

46 PETER HAMMILL di Paolo Carnelli

Dalla A alla Z

50 OVER di Paolo Carnelli

L’album di Hammill compie quarant’anni

52 JACO PASTORIUS di Zev Feldman

Peter Erskine parla del grande bassista americano

58 MIRIODOR di Guido Bellachioma

Il gruppo canadese in Europa per un mini tour

62 MELLOW RECORDS di Giuseppe Di Spirito

Le etichette del prog in Italia

64 JOHN MCLAUGHLIN di David West

Intervista

69 UNREAL CITY di Guido Bellachioma

Codice contenuti prog

72 MÖBIUS STRIP di Paolo Carnelli

Tentativo di sintesi

74 LIVING LIFE di Vito Vita

Jazz-rock e prog dall’Italia dei 70

80 SPECIALE PROG CECOSLOVACCO di Alessandro Pomponi

Collegium Musicum, Blue Effect e altre storie

96 LOCANDA DELLE FATE di Luciano Boero

Lucciole per sempre

100 FRANCO BATTIATO di Marco Masoni

I multiformi: DIECI STRATAGEMMI

104 PIAZZA NAVONA 1975

Foto inedite di Robert Wyatt, Henry Cow, Gong di Piero Togni

Intervista a Wyatt di Enzo Capua e Maurizio Malabruzzi, dalla rivista Prisma del 1981, in memoria di Carlo Marignoli di Millerecords

112 TANGENT di Antonio De Sarno

Senza peli sulla lingua

116 BENT KNEE di Antonio De Sarno

Quanta musica da Boston

120 STEVE VAI di Massimo Bassoli

Parole strane: Tengo na minchia tanta!

123 PROG IN VINILE

Il rock italiano degli anni 70 in edicola

124 GIZMODROME di Luca Benporath

Tornano i supergruppi?

130 RECOVERED di Giampiero Wallnofer

Le copertine storiche ripensate

Jethro Tull: Songs from the Wood

Prog Italia n.14 - banner

Check Also

Peter Hammill (2017) From The Trees

From The Trees – Il nuovo album di Peter Hammill

From The Trees, il primo album solista di Peter Hammill dal 2014, verrà pubblicato il …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *