Home / News / They made mistakes too – L’esordio discografico dei Nora Prentiss

They made mistakes too – L’esordio discografico dei Nora Prentiss

They made mistakes too – L’esordio discografico dei Nora PrentissNuova uscita in casa Lizard Records con l’album “They made mistakes too” dei Nora Prentiss.

L’origine del sound di “They made mistakes too” non è facile da tracciare. In un certo senso è la summa di una vita di ascolti musicali per Pietro Guarracino, riferimento centrale dei Nora Prentiss. Ascolti molto eterogenei fra di loro.

Certo è che più in generale l’idea di sound per i Nora Prentiss all’inizio del suo percorso era molto diversa. Una formazione jazz classica, chitarra/sassofono/basso/batteria, per un’idea di jazz band non proprio classica, ma neanche tanto fuori dai binari.

E poi piano piano, una composizione alla volta, i confini si sono allargati talmente da rendere chiaro alla band che solo di jazz non si trattava proprio più.

Ci sono accostamenti e influenze quasi paradossali fra loro: dallo stoner/post-hardcore di Mastodon, Kyuss e Neurosis (The List Of Adrian Messenger), al post-rock di Mogwai, Explosions In The Sky e Russian Circles (Bloodflood, The Swan), passando per il jazz contemporaneo del Pat Metheny Group, inevitabile influenza di Guarracino (Room n.4, Lee’s Summit) e un certo mathrock alla Don Caballero (Idioteque) , per arrivare a “estremi musicali” inaspettati come il jazzcore degli italianissimi Zu e il free jazz radicale di Eric Dolphy e Ornette Coleman (Hat And Beard) e i canti gregoriani (Green Is That Time Of The Year), il tutto filtrato da una sensibilità progressive anni ’70 (Green Was The Light In Your Eyes) e più generalmente quasi “cinematografica”, altra grande passione di Guarracino (e non per niente il disco apre con un arrangiamento/stravolgimento del tema di un noir anni ’60).

Un arcobaleno musicale in continuo mutamento e movimento.

Per maggiori info e per acquistare l’album: Nora Prentiss | Lizard Records

Check Also

Black Science - Il nuovo album dei Machines Dream

Black Science – Il nuovo album dei Machines Dream

Uscirà il 12 giugno, per la Progressive Gears Records, Black Science, il nuovo album dei …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *