Acer viene fornito anche con una scheda video Radeon con due diversi tipi di ventole – Computing – News

La ventola destra è assiale (tipo casefan, per così dire), che soffia l’aria verso il basso (ovvero attraverso il blocco di raffreddamento) e fuori dalla scheda nella parte posteriore grazie al design a flusso continuo. Il vantaggio di un ventilatore assiale è che spesso è più grande in termini di superficie e quindi deve funzionare con meno forza per la stessa capacità di raffreddamento. Lo svantaggio è che espellete quest’aria calda all’interno del case del PC, che può riscaldare altri componenti.

La ventola centrale è radiale, soffia aria ai lati. In passato, vedevi principalmente questo ragazzo con schede video, in particolare modelli di riferimento. Con il design che usano per il blocco di raffreddamento, l’aria calda viene effettivamente soffiata attraverso la scheda video ed espulsa dietro il PC. Il vantaggio è che la tavola può essere bella e compatta e non circolerà calore nel tuo case. Lo svantaggio è che questa ventola è piccola, quindi deve girare abbastanza forte per raffreddarsi correttamente = più rumore.

Non sono sicuro di cosa Asrock voglia ottenere con questo design, in realtà hai gli svantaggi di entrambi in questo modo:
– A differenza di un modello con solo una ventola assiale, stai ancora scaricando calore sugli altri componenti (in questo caso, la CPU). Per un RX7600, non è molto, ma comunque.
– A differenza di un modello con solo ventole radiali (che si vedono spesso in questi giorni), non si ha il funzionamento più silenzioso perché quella piccola ventola nel mezzo fa più rumore.
– In teoria, questo impedisce alla ventola centrale di ricevere e far circolare aria calda dall’altra ventola, ma i produttori realizzano da decenni schede con un design che lo fa senza causare problemi. Inoltre, questa è una scheda TDP da 150-180 W, quindi quel po’ di aria calda non è davvero un problema.

READ  "I bambini non avevano paura dei film horror fino ad ora. Lo sapevamo

Alla fine, le cose sono praticamente le stesse, ma ti rimane solo una scheda che ha le stesse prestazioni di qualsiasi altra RX7600 economica in termini di raffreddamento. Sembra unico, ma questo è tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *