Affare Lukaku, oggi incontro con Chelsea e Tuchel: “Situazione calda”

Incontro tra giocatore, allenatore e società dopo l’intervista delle polemiche. I Blues non vogliono venderlo ma tutti gli scenari sono aperti

L’intervista delle polemiche, la reazione di Tuchel, l’esclusione dal match contro il Liverpool: Romelu Lukaku e Chelsea affronteranno tutto questo nel vertice oggi a cui parteciperà anche il tecnico tedesco. La situazione è fluida, i Blues loro non vogliono (e non possono) perdere un giocatore ha pagato 115 milioni di euro solo pochi mesi fa ma il belga lo ha fatto sapere “la situazione è calda“Quindi ogni scenario rimane aperto.

Se ieri, dopo il 2-2 contro i Reds, Tuchel aveva usato la carota e il bastone dicendo”C’è sempre un modo per tornare indietro, non è la prima volta che mi capitano situazioni del genere. Ne saprete di più dopo che avremo preso una decisione”, che traspare da persone vicine a Lukaku racconta di un disagio ancora forte con l’aggressore, probabilmente non pentendosi dell’intervista diffusa senza autorizzazione.

Non posso dirti molto, la situazione è tesa. Dopo l’incontro di lunedì potrò parlare ancora di “messaggi inviati da Big Rom a Tim Howard, ex compagno di squadra ai tempi del Manchester United, su NBC”.Penso che sia frustrato, l’intervista è stata fatta solo perché con l’Inter è rimasta aperta la questione di un addio brutale”, secondo le parole dell’ex portiere statunitense.

Nei piani del club una cessione, in prestito o per intero, è fuori discussione ma è evidente che gli sviluppi futuri dipenderanno molto dai toni e dai concetti espressi ai vertici. Giornata decisiva oggi.

READ  Europeo di atletica leggera indoor: Italia medaglia d'argento con Tamberi in testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.