Apple rilascia iOS 16.1 che risolve zero day – Informatica – Notizie

Apple ha rilasciato iOS 16.1. Nel nuovo sistema operativo mobile, il giorno zero è fisso. Il bug di scrittura fuori limite è stato “probabilmente” attivamente sfruttato, ma come al solito, Apple non fornisce ulteriori informazioni al riguardo.

Mela scrive su una pagina di aggiornamento che ha rilasciato iOS 16.1 e il suo compagno iPadOS 16.1 per iPhone 8 e versioni successive e per la maggior parte degli iPad moderni. Diverse nuove funzionalità nella nuova versione di iOS, comprese le attività dal vivo che sono ora disponibili per gli sviluppatori. Gli utenti possono anche creare librerie condivise in iCloud e Apple Fitness+ è ora supportato sul sistema operativo. Inoltre, i dispositivi iOS con il nuovo sistema operativo beneficeranno del supporto per lo standard di casa intelligente Matter.

Diverse vulnerabilità sono state corrette nel sistema operativo. Il più notevole di questi è CVE-2022-42827, per il quale non sono state ancora descritte informazioni dettagliate. Questa è una vulnerabilità di scrittura fuori limite nel kernel del sistema operativo. Le applicazioni potrebbero quindi eseguire codice a livello di kernel, scrive Apple, ma l’azienda non fornisce ulteriori dettagli.

Apple afferma che la vulnerabilità potrebbe essere stata sfruttata attivamente, sebbene sia velata. Apple inoltre non fornisce dettagli al riguardo, cosa che normalmente non fa mai con tali vulnerabilità. Il bug è stato fornito da un ricercatore di sicurezza che è rimasto anonimo.

Questa è ora la nona vulnerabilità zero-day che Apple ha affrontato nel 2022 in iOS. In precedenza, c’erano già delle vulnerabilità nel kernel e in WebKit. iOS 16.1 risolve anche altre quattro vulnerabilità che rendono i dispositivi iOS vulnerabili all’esecuzione di codice in modalità remota. Uno è nel kernel, un altro in CFNetwork che convalida i certificati e due vulnerabilità sono in WebKit.

READ  La UEFA apre le indagini su Stella Rossa-Milan | Europa League





















Componente vulnerabile record CVE Impatto
AppleMobileFileIntegrity CVE-2022-42825 Consente alle applicazioni di modificare parti protette del file system.
AVEVideoEncoder CVE-2022-32940 Esegui il codice con i privilegi del kernel.
Rete CF CVE-2022-42813 Problema di convalida del certificato che consente agli aggressori di eseguire codice tramite un certificato contraffatto.
Bluetooth di base CVE-2022-32946 Le app possono ascoltare l’audio tramite gli AirPod collegati
Driver della GPU CVE-2022-32947 Esecuzione di codice con privilegi del kernel basati sulla gestione della memoria
IOIDFamiglia CVE-2022-42820 Bug di danneggiamento della memoria che può chiudere app ed eseguire codice
IOK CVE-2022-42806 Race condition che consente l’esecuzione del codice
nucleo CVE-2022-32924 Le applicazioni potrebbero eseguire codice
nucleo CVE-2022-42808 Bug di scrittura fuori limite che consente di eseguire il codice del kernel
nucleo CVE-2022-42827 Zeroday, errore di scrittura fuori limite
PPP CVE-2022-42829 Utilizzare dopo gratis per le app con permessi di root
PPP CVE-2022-42830 Utilizzare dopo gratis per le app con permessi di root
PPP CVE-2022-42831
CVE-2022-42832
Condizione di gara per le app con permessi di root
Sandbox CVE-2022-42811 Le applicazioni possono richiedere informazioni sull’utente
Scorciatoie CVE-2022-32938 Bug di analisi che consentiva alle scorciatoie di cercare determinati percorsi nel filesystem
Webkit CVE-2022-42799 I siti Web potrebbero essere coinvolti in furti di identità
Webkit CVE-2022-42823 Digita confusione che consentiva ai siti Web di eseguire codice
Webkit CVE-2022-42824 Problema logico che consentiva ai siti Web di leggere le informazioni sull’utente
PDF webkit CVE-2022-32922 Utilizzare dopo gratis che consentiva ai file PDF sui siti Web di eseguire codice

Aggiornare: L’articolo inizialmente non menzionava le nuove funzionalità di iOS. Questi sono stati ora aggiunti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *