“Bello vedere il mio nome con Messi e Ronaldo. Modelli? Mi piace citare David Trezeguet, con cui ho lavorato alla Juve”

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di France Football. Ecco le sue parole sulla Scarpa d’Oro, sulla sua carriera e sui suoi modelli: “In Germania avrei potuto fare di meglio, ma è stata un’esperienza sfortunata, l’ultima per Jürgen Klopp al Borussia Dortmund. La squadra era male e anche io mi sentivo male. In Spagna non ho mai avuto il opportunità di esprimermi. il mio potenziale, sono stato sempre in panchina anche quando meritavo di giocare. Ho lottato con Emery. Italiani all’estero? Marco Verratti, che per questo è leader al PSG che ha dato al club e come la vedono è un po ‘un’eccezione. Altri italiani, me compreso, hanno avuto difficoltà all’estero. Non so spiegare perché. Probabilmente ci stiamo adattando meno, abbiamo bisogno di più tempo. Zeman? Mi ha fatto i complimenti. “

Scarpa d’oro – “Guardo la lista dei nomi che hanno vinto la Scarpa d’Oro, ho sempre letto Messi e Ronaldo, oltre a Luis Suarez. Vedermi al loro fianco è semplicemente fantastico. Senza il Pallone d’Oro quest’anno senza ricompensa, lo Scarpa Gold ha un valore aggiunto. Naturalmente queste sono due cose diverse. Ma ho battuto Lewandowski, che quest’anno era un potenziale Pallone d’Oro. Parliamo di un trofeo importante per i marcatori . “

Modelli“Mi piace citare David Trezeguet, con cui ho lavorato alla Juve. Mi ha lasciato un’impressione incredibile, non ho mai visto uno come lui nel club. Aveva la coordinazione e la tecnica per segnare su qualsiasi tipo di cross con qualsiasi parte del corpo. E poi ricordo Vieri in Nazionale, Pippo Inzaghi in Champions, Toni e Gilardino nel Mondiale 2006. In Italia abbiamo avuto tanti grandi attaccanti. “

READ  Adesso è Godinopoli: in Sardegna il grande colpo di Giulini. L'uruguaiano guida la difesa

var banner = {"336x90":[{"idbanner":"31","width":336,"height":90,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.vecchiasignora.com","embed":"","img1":"6a21a70d33910aa97c98713dd8341a7d.jpg","partenza":1340316000,"scadenza":-62169986996,"pagine":""}],"160x300":[{"idbanner":"74","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.tipico.it/?affiliateId=306619&bannerId=7","embed":"","img1":"e16145ecc9695666f63ae4d125ae1dbf.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1380492000,"pagine":""}],"160x300_2":[{"idbanner":"77","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.miralaghi.it/","embed":"","img1":"0440fde8a8d711eef0f1a61771f2d3fd.jpg","partenza":1393110000,"scadenza":1394406000,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttojuve.com/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *