Calciomercato Juventus, addio Pirlo | Allegri e tutti i nomi della panchina

Pirlo © Getty Images

La Juventus sta cercando di chiudere la stagione nel migliore dei modi, ma dovrà pianificare al meglio il futuro della panchina e di Andrea Pirlo. Massimiliano Allegri è in pole, ma le alternative di lusso non mancano

Il futuro della panchina Juventus attraversa un finale di stagione sicuramente decisivo per le ambizioni della Juventus. Certamente, la posizione di Andrea Pirlo è fortemente in bilico dopo un anno che non ha regalato, ad oggi, soddisfazioni e che vede i bianconeri in piena battaglia per un posto in Champions League. L’azienda ha sempre confermato Andrea Pirlo in panchina, ma il futuro è tutto da scrivere e c’è aria di rivoluzione.

Se la Juventus non finisse davvero nei primi quattro, gli addii sarebbero certi. Ma, nonostante l’allenatore sia sempre stato difeso pubblicamente, solo la Champions League potrebbe non bastare. L’allenatore deve dimostrare di poter portare la Juventus alla vittoria nella prossima stagione. Potrebbe salvarsi in caso di secondo posto in campionato e conquista del Coppa Italia. In ogni caso, gli scenari per la panchina sono numerosi e considerevoli: facciamo il punto della situazione sulle possibili novità per il Torino. Per seguire e interagire IN DIRETTA sulle ultime novità del Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ritorno Allegri | I “ consigli ” di Capello

Il calciomercato della Juventus, da Pirlo e Allegri a Gattuso: tutti i nomi della panchina

Mercato bianconero, da Allegri a Gattuso: tutti i nomi della panchina
Gattuso © Getty Images

Si apre così il casting per la panchina della Juventus e diversi profili importanti sono già schierati, pronti a prendere il posto di Pirlo. Il primissimo nome in lizza è sicuramente quello di Massimiliano Allegri. Il feeling con la società va verificato ma il suo pragmatismo, carisma ed esperienza sembrano l’ideale per la Juventus.

READ  Roland Garros 2020, sconfitta con onore per Jannik Sinner contro Rafael Nadal nei quarti di finale a Parigi - OA Sport

Non mancano le alternative di lusso, come riporta “TuttoSport”. Il primo conduce per conto di Zinedine Zidane. L’attuale tecnico del Real Madrid dissiperà i dubbi sul suo futuro a fine stagione. La sensazione è che le due squadre davvero in lizza per ingaggiarlo siano Francia e Juventus. C’è anche una nuova e interessante alternativa in Serie A, cioè Gennaro Gattuso. L’allenatore è protagonista di un grande ritorno in Champions con il Napoli, ma gli addii sembrano decisi: sarà libero a fine stagione e rappresenta un’idea per la Juventus. Attenzione anche a Inzaghi e Gasperini: I due tecnici si fanno apprezzare da tempo e restano in secondo piano negli scenari per la panchina della Juventus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *