Calciomercato Juventus, UFFICIALE: addio Pirlo

Calciomercato Juventus Pirlo
Andrea Pirlo © Getty Images

Calciomercato Juventus, il comunicato ufficiale del club bianconero che sancisce la separazione di Andrea Pirlo dopo una sola stagione

Non era abbastanza per Andrea Pirlo, un buon finale di stagione, con la conquista di Coppa Italia e qualificazione in Champions League ottenuto in extremis per ottenere la conferma al Juventus. Dopo solo un anno, la sua avventura sulla panchina della Juventus si interrompe: c’è l’annuncio ufficiale, con il comunicato diffuso dal club su tutti i suoi canali. Spazio a Massimiliano Contento, per Pirlo ora c’è l’ipotesi Sassuolo.

Per seguire e interagire IN DIRETTA sulle ultime novità di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Andrea Pirlo
Pirlo © Getty Images

Ecco il comunicato, che in realtà è più una lettera di saluti e ringraziamenti: “Grazie Andrea. Queste sono le prime parole che tutti dobbiamo dire alla fine di questa esperienza speciale insieme. Qualche mese fa, Andréa Pirlo, icona del calcio mondiale, partita dalla panchina Juventus una nuova avventura, la prima da allenatore. Per farlo serve prima di tutto coraggio, oltre che consapevolezza delle proprie risorse, soprattutto in un periodo segnato da tante difficoltà, con il mondo costretto dalla pandemia a reinventarsi giorno dopo giorno le proprie regole”.

“Anche lui also Andrea – continua la lettera di Juventus -: ha iniziato (e di questo siamo sicuri: sarà un brillante carriera di allenatore) un viaggio di trasformazione, cercando, e spesso con successo, di portare le sue idee e la sua esperienza di livello mondiale sul campo “dall’altra parte” della barricata. E poiché nel calcio ciò che conta sono le vittorie esposte in bacheca, ricordiamolo: tra qualche mese il suo voi ah ha vinto due trofei e ottenuto brillanti vittorie sui campi più prestigiosi, da San Siro al Camp Nou. Per tutto questo, per il coraggio, il devozione, il passione con cui si è confrontato ogni giorno, per i successi ottenuti, il nostro ringraziamento viene davvero dal cuore. Così come il nostro in bocca al lupo per un futuro che sarà sicuramente bellissimo”.

READ  Dipendente da Ronaldo e con troppe incomprensioni tattiche: la Juve è ancora sconosciuta | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *