Calciomercato Lazio, cena Marotta-Lucci con Correa in menù: i dettagli

AGGIORNAMENTO ORE 23:30 – Finita la cena tra Lucci e Marotta, sul piatto il futuro di Joaquin Correa entrato nel mirino dei nerazzurri su richiesta di Simone Inzaghi. Al termine dell’incontro, l’ad dell’Inter è intervenuto ai microfoni di Sportitalia: “Cercheremo di accontentare Inzaghi”, ha detto.

Cena in classe, in un ristorante del centro di Milano, tra Alessandro Lucci e Giuseppe Marotta. Lo rivela Sportitalia. È molto probabile che tra l’agente e l’ad dell’Inter sia una questione di Joaquin Correa, L’Argentina può essere il momento clou della serata. Ieri c’è stato un primo avvicinamento tra Lazio e Inter, ma c’era una certa distanza tra le parti. Lotito vorrebbe più di 35 milioni di bonus, mentre l’Inter al momento non va oltre i 25 milioni in più di bonus. Correa è una richiesta esplicita di Simone Inzaghi che vorrebbe ritrovare Tucu dopo tre anni insieme in biancoceleste. Se dipendesse dal tecnico piacentino, Correa sarebbe quindi già ad Appiano, ma Marotta e Ausilio devono essere convinti che preferirebbero investire su una prima punta come Zapata. I dirigenti vedono Lautaro come seconda punta, come Sanchez, mentre Dzeko e Zapata completerebbero il reparto. Per Inzaghi, invece, Lautaro può andare tranquillamente da nove, quindi qui preferirebbe avere con sé una seconda punta. Lucci ha il compito di convincere finalmente Marotta e poi di cercare di trovare una quadra tra i due club. Non è un compito facile, ma il tempo stringe…

Inserito il 08/11

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tcccdn.com"; var banner_path="/storage/lalaziosiamonoi.it/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

READ  Il programma completo del Napoli: esordio casalingo con il Venezia! Juve al 3°, derby all'11°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *