Carlos Alcaraz sopravvive a un’altra battaglia e fa la storia vincendo i quarti di finale agli US Open

Carlos Alcaraz nella foto

Immagine segnaposto Carlo Alcaraz, 18 anni e quattro mesi, ha fatto la storia questa domenica quando è diventato il più giovane giocatore della storia dell’era Open (1969) a raggiungere i quarti di finale del singolare maschile US Open, l’ultimo Grande Slam del 2021.

In una partita in cui il suo livello di gioco era ben lungi dal vincere su Stefanos Tsitsipas nel turno precedente, Alcaraz, numero 55 al mondo, ha mostrato uno spirito combattivo impressionante per vincere una partita in cui era lontano dalla sua migliore partita. il tedesco Gojowczyk per 5-7, 6-1, 5-7, 6-2, 6-0, in una partita segnata da 19 interruzioni del servizio, di cui 12 al servizio del tedesco, che ha chiuso il duello visibilmente in difficoltà dal punto fisico .

Nei quarti di finale, in programma mercoledì, Carlitos affronterà il vincitore del match tra Felix Auger Aliassime, 21 anni, e Frances Tiafoe, 23.

P. Gojowczyk TUTTI contro C. Alcaraz ESP

Sbattici per aprire

P. Gojowczyk

7

1

7

2

C. Alcaraz

5

6

5

6

6

Vincitore: C. Alcaraz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *