Champions League, ecco le quattro pentole per il sorteggio

Il seme di Juventus, Inter, Lazio e Atalanta in terza rata. La prima giornata dei gruppi si giocherà dal 20 al 21 ottobre

Gli ultimi tre qualificati per la Champions League 2020-21 sono Salisburgo, Krasnodar e Midtjylland, usciti indenni dalle qualificazioni concluse questa sera (ieri Dinamo Kiev, Ferencvaros e Olympiacos avevano infranto il sorpasso). Si completa così la foto dei 32 partecipanti alla prossima edizione della Coppa Europa più prestigiosa: domani alle 17 (a Ginevra, in diretta su gazzetta.it) si svolgerà l’estrazione a sorte per gli 8 gironi da 4 giornata prevista per il 20-21 ottobre. Salisburgo e Krasnodar si sono piazzate nel terzo gruppo, con conseguente scivolata da Lokomotiv Mosca e Marsiglia nel quarto gruppo, con Midtjylland.

I quattro gruppi

Cappello 1: Bayern (Germania), Siviglia (Spa), Real Madrid (Spa), Liverpool (Ing), Juventus (Ita), Psg (Fra), Zenit (Rus), Porto (Por).

Cappello 2: Barcellona (Spa), Atletico Madrid (Spa), Manchester City (Ing), Manchester United (Ing), Shakhtar Donetsk (Ucr), Borussia Dortmund (Germania), Chelsea (Ing), Ajax (Ola).

Fascia 3: Dynamo Kiev (Ucr), Lipsia (Germania), Inter (Ita), Olympiacos (Gre), Lazio (Ita), Atalanta (Ita), Salisburgo (Aut), Krasnodar (Rus).

Fascia Quarta: Lokomotiv Mosca (Rus), Marsiglia (Fra), Bruges (Bel), Mönchengladbach (Ger), Basaksehir (Tur), Midtjylland (Dan), Rennes (Fra), Ferencvaros (Ung).

READ  Che spettacolo Ibrahimovic. Ecco chi può sbloccare l'ultima parte del calciomercato del Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *