Champions League, ecco le quattro pentole per il sorteggio

Il seme di Juventus, Inter, Lazio e Atalanta in terza rata. La prima giornata dei gruppi si giocherà dal 20 al 21 ottobre

Gli ultimi tre qualificati per la Champions League 2020-21 sono Salisburgo, Krasnodar e Midtjylland, usciti indenni dalle qualificazioni concluse questa sera (ieri Dinamo Kiev, Ferencvaros e Olympiacos avevano infranto il sorpasso). Si completa così la foto dei 32 partecipanti alla prossima edizione della Coppa Europa più prestigiosa: domani alle 17 (a Ginevra, in diretta su gazzetta.it) si svolgerà l’estrazione a sorte per gli 8 gironi da 4 giornata prevista per il 20-21 ottobre. Salisburgo e Krasnodar si sono piazzate nel terzo gruppo, con conseguente scivolata da Lokomotiv Mosca e Marsiglia nel quarto gruppo, con Midtjylland.

I quattro gruppi

Cappello 1: Bayern (Germania), Siviglia (Spa), Real Madrid (Spa), Liverpool (Ing), Juventus (Ita), Psg (Fra), Zenit (Rus), Porto (Por).

Cappello 2: Barcellona (Spa), Atletico Madrid (Spa), Manchester City (Ing), Manchester United (Ing), Shakhtar Donetsk (Ucr), Borussia Dortmund (Germania), Chelsea (Ing), Ajax (Ola).

Fascia 3: Dynamo Kiev (Ucr), Lipsia (Germania), Inter (Ita), Olympiacos (Gre), Lazio (Ita), Atalanta (Ita), Salisburgo (Aut), Krasnodar (Rus).

Fascia Quarta: Lokomotiv Mosca (Rus), Marsiglia (Fra), Bruges (Bel), Mönchengladbach (Ger), Basaksehir (Tur), Midtjylland (Dan), Rennes (Fra), Ferencvaros (Ung).

READ  Rinnovo Gigio: Raiola vuole un basso profilo per accontentarlo. Il Milan ha puntato sulle vendite, ma servono i numeri giusti. Rebic-Silva: un intrigo economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *