CorSport – Costretta a vendere alla grande, l’Inter ha fatto il prezzo di Lukaku: 120 milioni di euro. Due squadre sulla Roma

L’edizione odierna di Footsteps del Corriere dello Sport racconta la situazione finanziaria dell’Inter in termini non troppo lusinghieri

L’edizione odierna delle tracce del Corriere dello Sport racconta la situazione finanziaria dall’Inter in termini non troppo lusinghieri. Secondo il quotidiano, i nerazzurri, alle prese con una situazione debitoria tutt’altro che rassicurante, saranno costretti a fine stagione a cedere anche uno o due giocatori di alto livello. Tra gli indagati di lasciare Appiano, scrive il CdS, ci sarebbe anche Romelu Lukaku, sulle cui orme ci sarebbero Manchester City e Barcellona. Il prezzo fatto dall’Inter sarebbe di 120 milioni di euro:

(…) In definitiva, saranno le offerte pervenute a determinare chi o chi lascerà la Pinetina. Certo, se Conte rispetta il terzo anno di contratto (ma anche se arriva un altro allenatore), è molto complicato pensare all’addio e alla sostituzione di Romelu Lukaku. L’Inter dà alla belga una valutazione di 120 milioni, poco meno del doppio di quanto gli è stato pagato perché vogliono tenerla. Chi può permettersi Big Rom? Si è parlato degli interessi del City e del Barcellona, ​​ma al momento si tratta di indiscrezioni, nella maggior parte dei sondaggi da parte di intermediari“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

READ  Dea, braccio di ferro con Gomez. Inter prima, per capire le controparti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *