Covid, nuovo blocco di tre settimane in Israele

STRANIERO

Covid, nuovo blocco di tre settimane in Israele

Nuovo blocco per almeno tre settimane in Israele. Lo ha annunciato il primo ministro Benjamin Netanyahu alla fine di una lunghissima riunione di governo. Il provvedimento per fronteggiare l’emergenza Covid inizierà venerdì pomeriggio, quando verranno chiuse scuole, centri commerciali e alberghi.

Impossibile per il sistema sanitario, ha spiegato il presidente del Consiglio, far fronte all’aumento dei contagi, stimati intorno ai 2.000 al giorno. Il blocco durerà tre settimane, fino alla festa di Simhat Torah. Il settore pubblico avrà gli stessi limiti del blocco di marzo e aprile. Le scuole saranno chiuse ei cittadini saranno costretti a rimanere entro 500 metri dalle loro case. “So che questo è un tributo pesante per tutti noi, questa non è la vacanza a cui siamo abituati. Certamente non saremo in grado di festeggiare con le nostre famiglie allargate”, ha detto Netanhyahu. Il premier ha anche promesso un risarcimento alle aziende danneggiate dal blocco.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

READ  Saluti ai file 007, documenti nascosti in Biden. Il papa schiaffeggia Trump

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *