Covid, San Marino allenta le regole: riaprono i ristoranti

Da lunedì a San Marino le prenotazioni per le vaccinazioni anti-Covid saranno aperte a tutta la popolazione adulta. E, sempre dal 12 aprile, i ristoranti saranno aperti anche a cena.


Sul fronte dei vaccini, infatti, nei giorni scorsi sono arrivate sul Titano altre 37.000 dosi di Sputnik V e l’Istituto di Previdenza Sociale prevede che entro maggio i cittadini sammarinesi siano vaccinati integralmente e quindi abbiano ricevuto entrambi. iniezioni.

Nel frattempo, il governo ha approvato un nuovo decreto che allenta le restrizioni anti-contagio. Da lunedì, infatti, San Marino consentirà ai ristoranti di aprire regolarmente, fino alle 21:30. Dal 18 aprile il coprifuoco sarà quindi posticipato di qualche ora, fino a mezzanotte, con locali, ovvero pub, ristoranti e bar che potranno fornire cibo e bevande fino alle 23:00. Inoltre, dallo stesso giorno, potranno riaprire anche cinema e teatri.

Il nuovo decreto governativo resterà in vigore fino al 1 ° maggio, con una serie di misure volte ad allentare gradualmente le restrizioni alla mobilità e alle attività imprenditoriali. I centri commerciali, ad esempio, saranno aperti nei fine settimana dal lunedì. Da lunedì le scuole saranno aperte al 100% anche di persona, mentre dal 19 aprile riapriranno anche le palestre.

READ  "Non era più in grado di allenarsi e gareggiare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *