È questa la fonte di energia pulita e infinita del futuro?  |  auto

È questa la fonte di energia pulita e infinita del futuro? | auto

È nascosto in profondità nella roccia terrestre: l’idrogeno naturale, una fonte di energia sostenibile che è stata completamente sottovalutata fino ad ora. I ricercatori europei e africani vogliono iniziare a sfruttare il gas.

L’idrogeno può dare un importante contributo alla transizione energetica, poiché dopo la combustione rimane solo acqua. Sfortunatamente, ci vuole ancora energia per produrre idrogeno. Eppure il nostro pianeta potrebbe eventualmente offrire una soluzione sotto forma di idrogeno bianco. L’Unione europea e africana sta attualmente studiando in che misura questo idrogeno naturale può essere utilizzato, riferisce la rivista tedesca Opinion Lo specchio.

Non l’ho mai cercato consapevolmente

Per molto tempo si è creduto che non fosse presente in alte concentrazioni nella crosta terrestre, quindi il suo uso commerciale non valeva lo sforzo. Uno dei motivi è che durante le trivellazioni per gas naturale e petrolio non abbiamo mai incontrato grandi riserve di idrogeno. Tuttavia, l’idrogeno ei combustibili fossili si trovano raramente negli stessi luoghi. Inoltre, di solito non veniva misurato se l’idrogeno fuoriusciva dalle trivellazioni: dopotutto, le persone cercavano petrolio o gas naturale.

Secondo un modello dell’US Geological Survey (USGS) presentato a una riunione dell’ottobre 2022 della Geological Society of America, potrebbe esserci abbastanza idrogeno naturale per soddisfare la crescente domanda globale di energia per migliaia di anni.

Bourakebougou

Attualmente solo gli abitanti del paese africano del Mali utilizzano direttamente questa fonte di energia naturale. A 60 chilometri dalla capitale del Mali Bamako, un piccolo generatore genera il fabbisogno elettrico del villaggio Bourakebougou. Questo è alimentato dall’idrogeno bianco, che viene estratto dal terreno. L’idrogeno bianco viene prodotto quando il ferro e l’acqua nella terra reagiscono tra loro ad alta pressione e temperatura, lasciando dietro di sé, tra le altre cose, idrogeno.

READ  L'ex leader sudcoreano abbandona i cani di Kim Jong-un | All'estero

L’idrogeno bianco può essere prodotto all’infinito dalla terra

Il progetto Hyafrica dell’Africa e dell’Unione europea sta attualmente esplorando il potenziale della fonte di energia per il continente. Perché se i paesi saltano la fase dei combustibili fossili, possono essere risparmiati diversi milioni di tonnellate di CO2. L’idrogeno bianco della terra ha un altro vantaggio.

L’idrogeno bianco può essere disponibile anche indefinitamente, perché la reazione tra ferro e acqua è continua e quindi l’idrogeno viene continuamente prodotto in grandi quantità dalla terra. Sebbene gli esperti ritengano che sia relativamente economico pomparlo, tutto dipende dal costo e dalla densità energetica dell’idrogeno bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *