era il figlio del re dell’insalata, investito durante il suo viaggio in bicicletta

Morte a Poco, nel Francia, Jerome Bonduelle direttore dell’omonimo gruppo alimentare e figlio dell’ex presidente Bruno Bonduelle. Aveva 50 anni. Bonduelle jr è stato investito da un’auto intorno alle 2 del mattino l’altra sera mentre tornava a casa bicicletta. Era il “re delle insalate“.

Maltempo nel nord Italia: danni e paura, una persona scomparsa e grandine

Il mordi e fuggi è sfuggito dopo l’incidente ma è stato trovato e arrestato questa mattina. I soccorsi immediati non hanno salvato la vita dell’imprenditore, morto praticamente sul colpo.

Jérôme Bonduelle è entrato a far parte dell’azienda di famiglia, specializzata nella lavorazione industriale e nella conservazione delle verdure, nel 2003. L’azienda ha salutato il manager con un tweet: “Siamo profondamente rattristati di annunciare la morte accidentale di Jérôme Bonduelle, direttore di Bonduelle Prospective et Développement. Offriamo le nostre più sincere condoglianze alla sua famiglia, ai suoi amici e alle sue squadre ”. Anche la parlamentare francese Marine Le Pen ha offerto le sue condoglianze alla famiglia.


Ultimo aggiornamento: sabato 29 agosto 2020, 21:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Trump taglia le truppe in Iraq, ora spera nel Premio Nobel per il Nord America

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *