F1, il team radiofonico di Bottas diventa virale e mette in crisi la Mercedes

Il primo giorno di prove libere in Campionato del mondo di Formula 1 2021 inizia con il segno di Red Bull e di Max Verstappen che stampa i migliori tempi nelle FP1 e FP2 riservando, per il momento, la pole di domani. Buoni segnali, almeno sulla carta e sul sentiero sin dal Ferrari. In apparente difficoltà, il Mercedes. Le frecce d’argento, imbattibili almeno sulla carta, dell’era ibrida, hanno subito questo primo venerdì di Gran Premio del Baharain. Per lo più sembrava essere in crisi Valtteri Bottas. Il suo audio durante le prove è diventato virale.

Mercedes, cosa sta succedendo?

Chissà se questo sarà un altro bluff delle Silver Arrows. Durante la prima sessione di prove libere Max Verstappen ha tagliato Valtteri di tre decimi Bottas, secondo e più di mezzo secondo a Lewis Hamilton, ulteriore. La musica non è cambiata molto nelle FP2. Il sette volte campione del mondo si è dovuto accontentare del terzo tempo (+0.235) mentre Bottas non ha superato il quinto tempo, a 371 millesimi dalla ruota olandese della Red Bull.

Squadra radiofonica Bottas: “Mercedes imbattibile”

Sembrava quasi impossibile che un pilota Mercedes, da sette anni il dominatore assoluto della F1, si sarebbe lamentato così apertamente del comportamento delle vetture tedesche. E piuttosto Valtteri Bottas ha definito “impossibile da guidare” il Mercedes alla fine del secondo libero, grazie ad un hard sfogo via radio con i scatola.

Un concetto che il “boscaiolo” finlandese ha cercato di ammorbidire in interviste gratuite: “L’auto a volte sembrava impossibile da guidare. È un grosso problema, ma è solo venerdì ed è una giornata dedicata alla ricerca del giusto assetto ”.

READ  Napoli-Juventus, il peggior incubo di Spalletti può avverarsi

Lo stesso Toto Wolff, il team leader Silver Arrows ha ammesso alcuni problemi con il W12: “Soffriamo di più per i cambiamenti normativi rispetto alla Red Bull. È più difficile per noi recuperare parte del carico aerodinamico perso. Forse avremo un campionato del mondo più competitivo rispetto agli ultimi due anni, come nel 2018 dove abbiamo dovuto lottare duramente con la Ferrari “, ha detto a Sky Sport F1.

SPORT 03-26-2021 21:13

F1, il team radiofonico di Bottas diventa virale e mette in crisi la Mercedes Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *