Fedez torna a casa, dimesso dallospedale: Senza i donatori di sangue non sarei qui – Hamelin Prog

Fedez torna a casa, dimesso dallospedale: Senza i donatori di sangue non sarei qui – Hamelin Prog

Il rapper Fedez, dopo un breve soggiorno in ospedale, è stato dimesso venerdì pomeriggio. Secondo i medici, gli ultimi valori del suo sangue sono buoni e si è stabilizzato, permettendogli così di continuare la sua degenza a casa.

Il rapper ha espresso la sua gratitudine verso l’ospedale Fatebenefratelli, il professor Zappa e tutti i donatori di sangue che hanno contribuito al suo recupero. Fedez era accompagnato dalla sua moglie Chiara Ferragni e dal padre durante la sua uscita dall’ospedale.

Chiara Ferragni, visibilmente commossa, ha ringraziato pubblicamente suo marito per tutto il suo affetto e la sua vicinanza. La Ferragni è tornata da Parigi appositamente per essere vicina a Fedez durante la sua degenza.

Una volta tornato a casa, Fedez ha voluto condividere la sua gratitudine su Instagram, ringraziando tutti per il sostegno e l’affetto ricevuti. La Ferragni, rispondendo ai giornalisti, ha rivelato che Fedez sta meglio.

Durante il suo soggiorno in ospedale, il rapper è stato costantemente monitorato da un team di medici guidato dal dottor Marco Antonio Zappa. Grazie a un’endoscopia eseguita domenica scorsa, è stato bloccato un secondo sanguinamento, evitando ulteriori necessità di trasfusioni.

L’evoluzione positiva delle condizioni di Fedez ha permesso il suo ritorno a casa, dove continuerà la sua degenza. La sua salute è stata costantemente monitorata e il rapper sta rispondendo positivamente alle cure.

READ  Sergio Berni su Uomini e Donne - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *