Filippo Tortu positivo al Covid per la seconda volta: “Sono asintomatico” – Corriere.it

L’annuncio su Twitter dell’oro olimpico Filippo Tortu: “Continuerò ad allenarmi da casa per tenermi in forma e tornare in pista il più velocemente possibile con più voglia che mai”. Era già risultato positivo il 3 gennaio 2021 e il 23 ha annunciato la negatività

“Ciao ragazzi, per precauzione ieri ho fatto il test Covid e oggi ho ricevuto il risultato positivo”. Così mercoledì 29 dicembre il velocista azzurro Philippe Tortu, medaglia d’oro olimpica a Tokyo nella 4×100, ha annunciato su Twitter di essere stato contagiato per la seconda volta dal virus. “Anche se devo stare in quarantena, fortunatamente sono asintomatico e sto bene – scrive Tortu -. Continuerò ad allenarmi da casa per tenermi in forma e tornare in pista il prima possibile con più voglia che mai. A presto. Un abbraccio”.

Tortu era già risultato positivo al Covid il 3 gennaio 2021
e il 23 successivo ha annunciato la negatività. A quel tempo, ha raccontato i suoi quarant’anni così: “Ne soffro. Le tasse influenzano il mio umore. Mi manca la possibilità di non avere scelta. Una certa libertà individuale. E amici. Ma rispetto a chi ha dovuto chiudere un’attività o ha perso il lavoro, io non mi lamento”. E sul vaccino si è espresso così: “Sono convinto che questo possa risolvere la situazione. Ed è grave che qualcuno non lo capisca”.

29 dicembre 2021 (modificato il 29 dicembre 2021 | 16:27)

READ  La tripletta di Impossible Shields annulla i timori del Milan: il Monaco conquista i tempi supplementari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *