Foppe de Haan difende Ruud van Nistelrooij: “Scandaloso vedere come lo ha trattato il PSV” |  calcio olandese

Foppe de Haan difende Ruud van Nistelrooij: “Scandaloso vedere come lo ha trattato il PSV” | calcio olandese

Foppe de Haan trova scandaloso il modo in cui il PSV ha trattato Ruud van Nistelrooij, uscito prima dell’ultimo giro perché non si sentiva più supportato. Lo racconta l’ex allenatore in una lunga intervista a questo sito, pubblicata oggi alla vigilia del suo ottantesimo compleanno (lunedì, ndr).

,,Penso che sia oltraggioso il modo in cui il PSV lo ha trattato”, dice l’ex allenatore di Heerenveen e Dutch Juniors, tra gli altri. “Recentemente, ho scritto a Ruud: ‘Non tutti i registi sono Riemers’. Quando se n’era già andato, Ruud meritava più lealtà a Eindhoven.

Van Nistelrooij, che ha vinto il Johan Cruijff Shield e la KNVB Cup con il PSV, stava lavorando alla sua prima stagione come capo allenatore dell’Eindhoven. Van Nistelrooij ha deciso di dimettersi immediatamente dalla carica di capo allenatore il 24 maggio, poiché sentiva troppo poco sostegno da parte della squadra per un soggiorno più lungo. Dopo che se ne andò, Fred Rutten fece gli onori di casa una volta. Il PSV alla fine ha concluso la stagione al secondo posto.

Intervista approfondita

De Haan festeggia lunedì il suo ottantesimo compleanno e torna oggi in una lunga intervista a questo sito su ciò che la vita gli ha portato finora. Sii ottimista, rimani curioso e fai le cose che ami. Questo è il manuale per una vita lunga e felice. Almeno, se lo chiedi a Foppe de Haan.

centro partita
Controlla tutti gli orari, i risultati e le classifiche delle migliori competizioni in Spagna, Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Belgio e Paesi Bassi nel nostro centro partite. Dai un’occhiata a tutti i nostri podcast e video sul calcio qui sotto.

READ  MotoGp in Indonesia, Martin vince la gara sprint, ottavo Bagnaia

Ascolta i nostri podcast sul calcio qui



Guarda i nostri ultimi video di calcio qui sotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *