Grave incidente al Giro dei Paesi Baschi: cadono diversi ciclisti, tra cui alcuni dei migliori al mondo

Grave incidente al Giro dei Paesi Baschi: cadono diversi ciclisti, tra cui alcuni dei migliori al mondo

Grave incidente al Giro dei Paesi Baschi: cadono diversi ciclisti, tra cui alcuni dei migliori al mondo

Durante la quarta tappa del Giro dei Paesi Baschi, una quindicina di ciclisti è caduta giovedì pomeriggio a causa di pietre e un canale di scolo lungo la strada in Spagna. Tra i ciclisti coinvolti nell’incidente ci sono stati il danese Jonas Vingegaard, lo sloveno Primož Roglič e il belga Remco Evenepoel.

Vingegaard è stato trasportato in ospedale in ambulanza, ma fortunatamente è cosciente. Anche altri ciclisti, come Jay Vine, sono stati portati in ospedale per ricevere cure mediche.

Nonostante l’incidente, la tappa è stata neutralizzata, ma sei corridori in fuga hanno continuato a correre per la vittoria di tappa. La decisione di permettere ai corridori di continuare la corsa è stata criticata da alcuni osservatori.

Alla fine, la tappa è stata vinta dal ciclista sudafricano Louis Meintjes. La giornata è stata segnata dall’incidente che ha coinvolto diversi ciclisti di spicco, ma la competizione è proseguita nonostante le difficoltà. Resta da vedere come questo incidente influenzerà il resto del Giro dei Paesi Baschi e in che modo i corridori coinvolti si riprenderanno dai traumi subiti. Continuate a seguire Hamelin Prog per ulteriori aggiornamenti sulla competizione ciclistica.

READ  Inter-Lecce, pagelle Gazzetta: Show di Barella, voto più basso a Thuram. E Arnautovic...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *