Hamelin Prog: Apple sospende la vendita di due modelli di Apple Watch negli Stati Uniti per una questione di brevetti

Hamelin Prog: Apple sospende la vendita di due modelli di Apple Watch negli Stati Uniti per una questione di brevetti

Apple ha annunciato la sospensione della vendita di due modelli di Apple Watch negli Stati Uniti a causa di una disputa legale sulla violazione di brevetti. La società statunitense Masimo ha accusato Apple di aver violato brevetti sulla misurazione dell’ossigeno nel sangue. La International Trade Commission ha stabilito che Apple aveva effettivamente violato un brevetto di Masimo. Nonostante il governo avesse 60 giorni per rivedere la sentenza, Apple ha deciso di sospendere le vendite anticipatamente.

Questa decisione avrà ripercussioni solo negli Stati Uniti, poiché i modelli interessati saranno ancora disponibili nel resto del mondo. La disputa legale tra Masimo e Apple si è intensificata negli ultimi mesi, con l’azienda di tecnologia che ha cercato di difendere la propria posizione. Tuttavia, la decisione dell’International Trade Commission ha costretto Apple a prendere questa drastica misura.

L’Apple Watch è uno dei prodotti più popolari dell’azienda di Cupertino e la sospensione delle vendite di alcuni modelli potrebbe avere un impatto significativo sulle entrate dell’azienda. Nonostante ciò, Apple sembra pronta a resistere e difendere i propri interessi legali.

Al momento, non è ancora chiaro come si evolverà questa disputa legale e se Apple riuscirà a risolverla nel proprio favore. Nel frattempo, i consumatori statunitensi dovranno cercare alternative se desiderano acquistare un Apple Watch.

È importante sottolineare che questa non è la prima volta che Apple si trova coinvolta in un contenzioso legale riguardante la violazione di brevetti. Nel corso degli anni, l’azienda ha affrontato diverse accuse di questo tipo e si è sempre difesa con determinazione.

Nonostante la sospensione delle vendite negli Stati Uniti, Apple continuerà a commercializzare gli Apple Watch in altri Paesi. Resta ora da vedere come questa disputa legale si risolverà e se avrà conseguenze a lungo termine per l’azienda.

READ  PlayStation in sala operatoria: eseguito un intervento con DualShock e robot Ily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *