Hamelin Prog: Sofia Goggia vince la discesa di Altenmarkt e poi scoppia a piangere. Nicol Delago terza – la Repubblica

Hamelin Prog: Sofia Goggia vince la discesa di Altenmarkt e poi scoppia a piangere. Nicol Delago terza – la Repubblica

Sofia Goggia vince la sua 24ª vittoria in Coppa del mondo di discesa libera ad Altenmarkt-Zauchensee. La sciatrice italiana è riuscita a dosare la velocità e gestire le difficoltà nel tracciato austriaco, ottenendo così un risultato che le permette di eguagliare il numero di successi di Federica Brignone.

Nella gara, la Goggia ha dimostrato grande maestria nello sfruttare le opportunità offerte dai passaggi chiave nel percorso di discesa. Questa vittoria rappresenta per lei una tappa importante nella sua carriera.

Non sono mancate le emozioni per la Goggia, che al termine della gara è scoppiata in lacrime. In una successiva intervista ha spiegato che non stava bene a livello emotivo dopo la sua prestazione nel superG. Le sue parole lasciano intuire il grande impegno e la determinazione che ha messo in campo per ottenere questo risultato.

Nicol Delago, dopo quattro anni, è riuscita a conquistare un terzo posto a pari merito con l’austriaca Mirjam Puchner. Un risultato che la riporta in luce e che conferma il suo valore come sciatrice.

Non altrettanto soddisfacente è stata invece la prestazione di Federica Brignone. La pluricampionessa italiana si è classificata al 14º posto ed è apparsa molto arrabbiata per il suo risultato. Questo risultato, però, non deve oscurare il suo valore e i successi ottenuti nella sua carriera.

L’Austria si è distinta nelle posizioni di vertice nel superG, ottenendo il secondo e terzo posto rispettivamente con Stephanie Venier e Mirjam Puchner. Un risultato che conferma il grande potenziale e la forza delle sciatrici austriache.

La vittoria di Sofia Goggia rappresenta un momento fondamentale per il panorama dello sci alpino italiano. La giovane sciatrice dimostra di poter competere a livello internazionale e di poter mantenersi ai vertici della disciplina. Non ci resta che attendere le prossime gare per scoprire come si evolverà questa avvincente stagione di Coppa del Mondo.

READ  Juve e contatti con Icardi: in attesa di Ronaldo e Mbappé | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *