Huawei lancia in Cina un telefono di fascia media con comunicazione satellitare – Tablet e telefoni – Notizie

Huawei ha presentato tre nuovi smartphone, incluso un modello dotato di comunicazioni satellitari. Per ora, la disponibilità è limitata al paese di origine di Huawei, la Cina, dove verranno rilasciati il ​​26 aprile.

Si tratta di tre modelli della serie Nova, il 11, 11 Pro E 11 Ultra. Quest’ultimo supporta la comunicazione satellitare attraverso i satelliti del sistema cinese BeiDou, scritto GSMArena. Nelle aree in cui Nova 11 Ultra non è coperto da reti 4G, sarà in grado di inviare e ricevere messaggi tramite la rete satellitare. GSMArena afferma che solo l’Ultra può sfruttare le comunicazioni satellitari, ma Gizmochina e il rapporto Gizchina che gli altri due modelli possono fare lo stesso, ma solo in una direzione. I tweakers hanno precedentemente scritto una storia di fondo sulla funzionalità relativamente nuova dello smartphone.

I modelli di fascia media di Huawei funzionano tutti con un Qualcomm Snapdragon 778G con una quantità sconosciuta di RAM. Lo schermo è un OLED in tutti i casi, con diagonale di 6,7 pollici, o anche poco di più nel caso di Pro e Ultra. Anche la risoluzione è di 1084 per 2412 pixel, un po’ di più su Pro e Ultra. La memoria di archiviazione va da 128 GB a 512 GB L’Ultra, che offre almeno la comunicazione satellitare, ha un prezzo di partenza di circa 600 euro.

Al momento non è chiaro se il dispositivo arriverà nei Paesi Bassi e in Belgio. I precedenti modelli Nova sono stati rilasciati qui, quindi c’è una possibilità. Tuttavia, gli smartphone non girano su Android da tempo, a causa delle sanzioni imposte all’azienda dagli Stati Uniti. In sostituzione di Android, ora c’è Harmony OS.

READ  Troppo facile e troppo Milan contro un Torino vergognoso. Rebic sta meglio di Ibra e la Champions League è più vicina | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *