I docuserie sulla storia di Xbox vincono il premio US TV

La serie di documentari Power On: The History of Xbox ha un Emmy diurni vinto. La giuria della National Academy of Television Arts & Sciences ha nominato il documentario il migliore della categoria eccezionale edizione con fotocamera singolacioè lavori di montaggio.

Il serie di documentari è stato presentato in anteprima a dicembre dello scorso anno ed è distribuito in sei parti. La serie riguarda principalmente la prima console di gioco di Microsoft, ma, ad esempio, si allude anche all’anello della morte rosso di Xbox 360. Vengono trattati anche i “problemi delle periferiche” come giochi e controller. In particolare, la creazione di classici come le serie Halo, Gears of War e Forza e il controller Duke “che ha preso le mani di un gorilla”.

La cerimonia si è svolta sabato sera negli Stati Uniti, scrive, tra gli altri, Variety† Oltre a un Daytime Emmy per il lavoro di montaggio, la docuserie è stata nominata anche nella categoria eccezionale programma di arte e cultura popolare† Il vincitore in questa categoria è stato il primo film di Netflix.

La società di produzione dietro i docuserie, Ten100TV, ha già ricevuto un Emmy Award per il suo lavoro nel programma sportivo Red Bull Air Race World Series. Spiegano ulteriormente sul loro sito web: com’è stato lavorare alle docuserie e come, ad esempio, la pandemia ha influito sulla produzione.

Negli anni precedenti, la grande differenza tra gli Emmy e i Daytime Emmy era semplicemente la parte della giornata in cui la programmazione andava in onda. Naturalmente, viene mantenuta la migliore programmazione di un canale televisivo, ad esempio prima serata, o feste, motivo per cui è caduto sotto gli Emmy. L’attuale popolarità della televisione non lineare ha ridotto il tempo di “esecuzione” e, di conseguenza, i programmi di questa edizione sono divisi tra le due varianti degli Emmy in base a tema, formato e stile piuttosto che al tempo.

READ  Coppa Italia, Roma-Spezia: 2-4 agosto, Fonseca chiude con 2 espulsi

Le organizzazioni dietro entrambi gli Emmy normalmente caricano filmati delle cerimonie di premiazione, ma lo fanno sempre in seguito. Inoltre, non sono ancora noti tutti i vincitori; la seconda metà delle categorie seguirà venerdì prossimo. In termini di aspetto, le normali statue di Emmy e Daytime Emmy sono identiche.

Tutte e sei le parti della docuserie sono su YouTube e altri luoghi libero di vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *