I processori AMD Ryzen vengono automaticamente overcloccati a causa di un bug del driver della GPU

I processori AMD Ryzen vengono automaticamente overcloccati a causa di un bug del driver della GPU

AMD ha confermato a Tom’s Hardware che un bug nel suo software Radeon Adrenalin sta causando la modifica di alcune impostazioni della CPU Ryzen. Ad esempio, in alcuni casi, il Precision Boost Overdrive (PBO) verrebbe abilitato, causando l’overclock della CPU senza il permesso dell’utente.

Secondo Igor’s Lab, il problema si verifica quando è abilitato qualsiasi profilo GPU, inclusa la variante standard. La causa sarebbe da attribuire al modulo Ryzen Master, integrato nel software Radeon dallo scorso settembre. Ciò significa che sono interessati solo i sistemi con un processore di colore Team Red e una scheda grafica.


È possibile accedere alle impostazioni del BIOS tramite Ryzen Master.

Nella sua dichiarazione, AMD ha affermato che la causa del bug è attualmente oggetto di indagine e ulteriori informazioni verranno condivise quando possibile. In attesa di una soluzione Software Radeon più intelligente 1.6 vengono utilizzati per rimuovere la parte Ryzen Master del driver. Questo è uno strumento personalizzato e non è raccomandato da AMD, quindi usalo a tuo rischio.

Fonti:
L’attrezzatura di TomIl laboratorio di Igor

« Articolo precedente Articolo successivo »

READ  LIVE TMW - Napoli, De Laurentiis: "Che ci importa delle Nazionali? Allan assente, lavora per Milik"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *