“I team chiedono chiarimenti alla FIA sul controverso concetto di S-drive della Ferrari”

“I team chiedono chiarimenti alla FIA sul controverso concetto di S-drive della Ferrari”

Jean Grievin

mercoledì 22 febbraio 2023 12:31 – Ultimo aggiornamento: 12:38

La Ferrari deve spiegare alla FIA l’uso del suo esclusivo concetto S-duct con i fianchetti della nuova vettura SF-23. Questo riferisce l’italiano Formula1a.uno sul suo sito web. Secondo quanto riferito, diversi team di F1 si sono rivolti all’associazione del motorsport per chiarimenti sul design della Ferrari.

La Ferrari ha recentemente presentato al grande pubblico la sua nuova SF-23 e ha subito mostrato alcune novità. Il cambiamento più evidente sono stati i condotti dell’aria nei sidepod, che utilizzano il noto concetto S-Duct. La Ferrari ha aggiunto il proprio tocco per ottimizzare ulteriormente il flusso d’aria nella parte posteriore dell’auto. I dati della galleria del vento della Ferrari sono incoraggianti, ma diversi team si chiedono se il concept si adatta alle nuove normative. Quindi si sono rivolti alla FIA per chiarire la legalità del design della Ferrari.

La Ferrari utilizza l’esclusivo concetto S-Duct sull’SF-23

Il concetto S-Duct utilizzato dalla Ferrari è particolarmente complesso da riprodurre per altri team. Non è una parte isolata, ma direttamente correlata al design del telaio e a vari altri aspetti interni della vettura. Inoltre, è intimamente legato al concetto di base dell’auto. Diversi team concorrenti si sono rivolti alla FIA per chiarimenti sul concept. Non solo perché mettono in dubbio la legalità, ma anche perché sperano di capire meglio come la Ferrari ha integrato questa soluzione, in modo che qualsiasi copia di questo concetto diventi più facile.

ANCHE INTERESSANTE: i fan votano in massa per il W14 della Mercedes come migliore livrea del 2023

READ  NIBALS. "Ho sfondato, ho fallito, che giornata ..."

La FIA riceve spesso richieste simili da parte di team rivali

La Ferrari non deve sudare subito ora che vari concorrenti sono passati alla FIA. È più comune per i team rivolgersi all’associazione degli sport motoristici per chiarimenti su determinate questioni da parte di altri team. I team spesso lo fanno per vedere se il concetto utilizzato dalla competizione può interessare anche loro.

20% di sconto per guardare F1 su F1TV

Anche voi volete continuare a guardare dal vivo la prossima stagione di F1? Tramite F1TV Pro ufficiale, questa settimana puoi trasmettere in streaming in diretta sulla tua TV a meno di € 4,33 al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *