Ibrahimovic è a Milano! “Qui mi sento a casa, devi vincere”

L’attaccante è atterrato su un volo privato per Linate, domani firmerà fino al 2021. “Riportiamo la squadra dove se lo merita, non sono qui per fare la mascotte”

Ibra è a Milano. Lo svedese è atterrato su un volo privato per firmare il contratto di un anno che lo legherà ai rossoneri: 7 milioni di stipendio, firma domani.

Prime parole

Queste le dichiarazioni dell’attaccante ai canali ufficiali rossoneri: “Sono molto contento, finalmente va tutto bene. Tornerò dove mi sento a casa, ora dobbiamo lavorare e continuare così per portare più risultati. . ” E ancora, prosegue: “Non sono qui per essere una mascotte ma per portare risultati, per aiutare la squadra, la società, tutti. Dobbiamo riportare il Milan dove merita di essere. negli ultimi sei mesi abbiamo fatto bene ma non abbiamo vinto niente. C “È un’occasione per iniziare, per lavorare duro, per fare sacrifici per raggiungere gli obiettivi. Come lo sto facendo? Sto bene, in buona forma. Un messaggio per i tifosi del Milan? Spero di vedere presto i tifosi allo stadio. La squadra ha bisogno di tifosi, “facciamo saltare in aria i tifosi a San Siro. Forza Milan!”. Zlatan è atterrato circa un’ora più tardi del previsto. Ad attenderlo, nell’area riservata ai voli privati ​​dell’aeroporto di Linate, giornalisti e venti tifosi. Nelle prossime ore Ibra si sottoporrà ai test anti-Covid e potrà poi raggiungere i suoi compagni.

READ  Il tuttofare australiano sostituirà Jason Roy ... Delhi Capitals Action | IPL 2020: le capitali di Delhi firmano Daniel Sams per sostituire Jason Roy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *