Il CIO vince la più alta onorificenza olimpica di Putin e taekwondo la cintura nera | sport

Questo è l’Ordine Olimpico, un premio speciale che il CIO assegna alle persone in riconoscimento del loro contributo allo sport. A quel tempo, Putin ricevette l’Ordine Olimpico d’Oro, la più alta onorificenza nel movimento olimpico.

Questa è una delle misure adottate dal CIO in risposta all’invasione russa dell’Ucraina. Lunedì, il consiglio di amministrazione del CIO ha invitato tutte le associazioni sportive internazionali a vietare agli atleti russi e bielorussi di partecipare a competizioni e tornei internazionali.

Non è solo Putin a perdere il suo Ordine Olimpico a causa di “violazioni molto gravi del fascicolo e della carta olimpica da parte del governo russo”. Ciò vale anche per il vice primo ministro russo Dmitry Chernishenko e il vice capo di stato maggiore Dmitry Kozak, che sono stati privati ​​dell’ordine olimpico d’oro ricevuto nel 2014.

Taekwondo Union ritira la cintura nera del presidente Putin

Il presidente russo Vladimir Putin sta perdendo sempre più premi sportivi. Dopo che il Comitato Olimpico Internazionale lo ha privato del prestigioso Gold Olympic Order lunedì, la World Taekwondo Association ha seguito l’esempio annunciando che Putin non detiene più la cintura nera.

Il capo del governo russo ha ricevuto il nono dan, il più alto diploma in arti marziali orientali, nel 2013 durante la sua visita a Seoul in Corea del Sud, dove ha sede l’associazione teakwondo. “Il Taekwondo mondiale condanna fermamente i brutali attacchi a vite innocenti in Ucraina, che sono contrari alla nostra visione secondo cui la pace è più preziosa della vittoria”, ha affermato il sindacato in una nota.

L’associazione internazionale di judo domenica ha sospeso Putin come presidente onorario e ambasciatore. Il presidente russo è lui stesso un appassionato di judoka e ha una cintura nera.

READ  Il GP di Russia non sarà sostituito quest'anno, la stagione di Formula 1 conta 22 gare | ADESSO

Newsletter Telesport

Ogni giorno le notizie sportive più importanti, i risultati, le analisi e le interviste.

Indirizzo email non valido. Si prega di compilare di nuovo.

leggere qua la nostra politica sulla privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.