Il leader del terzo partito svedese potrebbe iniziare a formare un nuovo governo |  ADESSO

Il leader del terzo partito svedese potrebbe iniziare a formare un nuovo governo | ADESSO

Ulf Kristersson, leader del Partito dell’Unione moderata svedese, potrebbe iniziare a formare un nuovo governo. Sebbene questo partito di destra sia arrivato terzo alle elezioni, è probabile che Kristersson diventi il ​​nuovo primo ministro del paese scandinavo.

Prima delle elezioni, i partiti svedesi si unirono in un blocco di destra e un blocco di sinistra. Sebbene i socialdemocratici di sinistra del primo ministro uscente Magdalena Andersson abbiano ricevuto il maggior numero di voti, il blocco di sinistra non è riuscito a ottenere la maggioranza con 173 seggi su 349.

Il blocco di destra ha ottenuto la maggioranza con 176. Tra i partiti di destra, il partito nazionalista e anti-immigrazione dei Democratici svedesi è emerso come il più grande. Seguì il partito conservatore Moderate Union di Kristersson.

Normalmente, il leader dei Democratici svedesi, Jimmie Akesson, sarebbe diventato Primo Ministro. Ma a causa delle sue opinioni estreme, gli altri partiti non vogliono sostenerlo come nuovo primo ministro. Probabilmente nemmeno i Democratici svedesi entreranno nel governo, ma possono influenzare la politica del governo costruendo tolleranza.

È probabile che Kristersson succederà ad Andersson, che ha indicato che si dimetterà. Il presidente del parlamento svedese lunedì ha dato a Kristersson il via libera per iniziare a formare un nuovo governo.

READ  Cina, tamponi anali obbligatori per chi arriva dall'estero "Il meglio per rilevare Covid" - Il Tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *