Il miliardario finlandese si ritira con rabbia dal processo di acquisizione del Manchester United |  Calcio

Il miliardario finlandese si ritira con rabbia dal processo di acquisizione del Manchester United | Calcio


L’imprenditore finlandese Thomas Zilliacus si dimette da potenziale nuovo proprietario del Manchester United. Il miliardario denuncia la decisione degli attuali proprietari, la famiglia americana Glazer, di lanciare una terza gara d’appalto.

READ  Hamelin Prog: Lazio, Sarri contro Moggi: Non rispondo a un radiato. Ha mandato in B la Juve dopo 100 anni - Sportmediaset

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *