Klopp: “Lautaro tra i più forti al mondo. Inter-Liverpool è una vera sfida di Champions League”

Il tecnico ha affidato la telecronaca dei sorteggi di Champions League ai canali ufficiali del club inglese

Dopo aver ripetuto i sorteggi, l’urna di Nyon mette in trasferta il Liverpool dall’Inter nei Campioni. Sul sito ufficiale dei Reds, Jürgen Klopp ha commentato il sorteggio: “Ho dovuto aspettare 54 anni per giocare a San Siro per la prima volta… e ora saranno due volte in tre mesi, quindi questa è una buona notizia! Va bene! Certo che è un pareggio difficile, questo è certo. Io sono il leader in Italia; una buona squadra in un buon momento. Vedremo come andranno le cose fino a quando ci vedremo a febbraio”.

È una squadra con diversi giocatori che hanno molta esperienza in Premier League…

“Sì, ovviamente Sanchez e Dzeko li conoscono bene – e Lautaro Martinez è probabilmente uno degli attaccanti più forti del mondo. Simone Inzaghi c’è, al suo primo anno, sono stati campioni l’anno scorso, ma era l’atmosfera del Liverpool: non è mai facile, ma è comunque possibile, quindi proviamoci, è una vera sfida di Champions League, quindi va tutto bene e non vedo l’ora.

Ritieni che sia stata la decisione giusta rifare il pareggio dopo l’errore del primo?

“Sicuramente. L’ho visto dal vivo e ho pensato: ‘Non puoi lasciarlo da solo, non c’è verso. “Certo che hanno dovuto farlo di nuovo.”

READ  Roma, condizioni e tempi di recupero per Veretout

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *