La stella crollata si trasforma in un diamante gigante

La stella crollata si trasforma in un diamante gigante

Una volta che una stella è collassata in una nana bianca, ci vogliono miliardi di anni perché l’ossigeno metallico e il carbonio nel nucleo inizino lentamente a cristallizzarsi.

Si stima che la trasformazione stessa richiederà circa un quadrilione di anni, mille trilioni di anni. Gli astronomi quindi non sono ancora stati in grado di osservare una nana bianca che si è di fatto ridotta a una sfera di diamante, perché l’universo ha solo circa 13,6 miliardi di anni.

Ma ora credono di aver trovato un esemplare che si trova nelle prime fasi di trasformazione.

Il sistema stellare quadruplo ha aiutato gli astronomi

La stella HD 190412 C si trova a circa 104 anni luce di distanza in un sistema stellare quadruplo e la sua temperatura è stimata a 6300°C, che corrisponde perfettamente a una nana bianca in cristallizzazione.

Grazie alle altre stelle del sistema che non sono ancora collassate, i ricercatori sono stati in grado di identificare parti del nucleo e determinare l’età della stella a circa 4,2 miliardi di anni.

I ricercatori hanno utilizzato i dati del cosiddetto Gaia Telescope, che vola a circa 1,5 milioni dalla Terra, e i ricercatori affermano che la scoperta è il primo esempio di una nana bianca cristallizzata di cui si conosce l’età.

Ci sono più sistemi stellari come HD 190412, quindi i ricercatori ritengono che potrebbero esserci altre nane bianche in fase di cristallizzazione nelle vicinanze.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica Avvisi mensili della Royal Astronomical Society, ma finora è apparso solo sul cosiddetto Server di prestampa ArXiv.

READ  Dell aggiorna i laptop XPS 15 e 17 con CPU Raptor Lake e GPU RTX 40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *