L’Ajax U18 vince a Doetinchem, l’U17 perde il Classic

L’Ajax U18 vince a Doetinchem, l’U17 perde il Classic

È stato l’argomento in diretta alle partite giovanili dell’Ajax sabato 17 dicembre. Si è trasformato in un pomeriggio intenso quando tutte le squadre giovanili O15 sono entrate in azione. L’Ajax U18 ha vinto 1-4 in casa del De Graafschap ma non è riuscito a vincere il campionato d’autunno a causa della vittoria del PSV sull’AZ. Inoltre, l’O17 ha perso in modo deludente 2-0 in casa del Feyenoord e la partita casalinga dell’O16 contro il Den Bosch è stata interrotta a metà a causa delle condizioni meteorologiche. Infine, O15 ha pareggiato 2-2 con i pari AZ.

FT | Feyenoord U17 – Ajax U17 (2-0)

L’Ajax U17 ha perso senza possibilità il mini-Classic. Anche se la squadra di Yuri Rose è partita forte, il Feyenoord ha vinto 2-0.

Ajax e Feyenoord mantengono l’equilibrio per venti minuti, ma intorno al ventesimo minuto entrambe le squadre tirano pugni provocatori. Tuttavia, queste opportunità non sono state sfruttate. Dopo, è stato l’avversario a prendere un po’ di più l’iniziativa. Ad esempio, il figlio di Robin van Persie, Shaqueel van Persie, è uscito al 31′, anche se Dies Janse è arrivato in tempo per evitare un gol.

Tuttavia, quel gol è arrivato. Nel recupero assoluto del primo tempo, il Feyenoord passa sulla destra, dopodiché il cross basso finisce sui piedi di Van Persie. Non esita e gira pulito: 1-0. Finì subito per il segnale dell’intervallo.

Tuttavia, l’Ajax non è uscito di fretta dagli spogliatoi, poiché Van Persie ha raddoppiato dopo 48 minuti. Un calcio di punizione viene promosso con successo in rete da lui che sta attento sul primo palo e calcia il pallone.

READ  Gresini, ultimo saluto privato a Imola | notizia

Dopo questo gol, l’Ajax non è riuscito a pressare davvero, nonostante le numerose sostituzioni. Il Feyenoord aveva la partita sotto controllo e l’ha giocata in modo professionale. I giocatori dell’Ajax hanno provato qualcosa qua e là, ma senza successo. Un Ajax impuro perde meritatamente contro il suo grande rivale.

Rosa Feyenoord U17

Ka; Cruz, Otte, Sebbar, Giardiniere; Kraaijeveld, Sneijer, Ouarghi; Ulutas, Rambocus; Van Persia.

Sostituzioni Feyenoord U17

Van Zijp, Soetekouw, Thomas, Zon, Van den Elshout, Neijenhuis.

Formazione Ajax O17

Schreuder; Van de Pavert (O’Niel 50′), Ugwu, Janse (Moester 78′) Jetten; Appiah (Giordania 78′), Verkuijl, Peters; Bounida (Sambo 50′), Faberski (Van der Graaf 78′); Morso.

Sostituzioni Ajax O17

Entius, Van der Graaf, Moester, O’niel, Jordan, Sambo, De Ruijter.

Obiettivi

1-0 Shaqueel van Persie (45+2′)
2-0 Shaqueel van Persie (48′)

Interrotto | Ajax U16 – Den Bosch U16 (0-0)

Formazione Ajax O16

Angelo; Beekman, Bouwman, Van der Lans, Amore; Il Re, Enoh, Oldenstam; Pereira da Gama, João da Silva; Unuvar.

Sostituzioni Ajax O16

Mulder, Lobman, Puljhun, Riedewald, Scorsolini.

Formazione FC Den Bosch O16

Van Wijgerden, Theune, Queljoe, Schoonens, Legius, Benaceur, Elouansaidi, Toussaint, Hessels, Souwer, Gansewinkel.

Sostituzione FC Den Bosch O16

Bijlsma, Van de Roer, Van Salute, Lizurej.

Obiettivi

FT | AZ U15 – Ajax U15 (2-2)

Obiettivi

0-1 Kennyho Kasanwirjo
0-2 Jaydion Polonio
1-2AZ O15
2-2AZ O15

14:30 | De Graafschap U18 – Ajax U18 (1-4)

Formazione Ajax O18

Setford; Voute, Viereck, Bijnoe, Agougil; Gorter, Chahid, Idumbo Muzambo; Tagliapasta, Boerhout, Kalokoh.

Obiettivi

0-1 Yoram Boerhout (17′)
0-2 Stanis Idumbo (51′)
1-2 Graafschap U18
1-3 Autogol De Graafschap U18 (73′)
1-4 Jaynilson Geoffery (90+2′)

READ  Nuoto, magnifica medaglia di bronzo per l'Italia nella 4×100 mista! Il sigillo di un grande movimento - OA Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *