l’azzurro del podio nel 1500

Un risultato che non ci aspettiamo, ma in negativo, proviene dai 1.500 metri stile libero femminile.

Dopo le emozioni degli ultimi 200 Federica pellegrini e per la medaglia di bronzo di Federico Burdisso arriva la doccia fredda con il romano Simona Quadarella che ha un vero e proprio crollo.

Simone, fino alla metà la gara segue il ritmo degli avversari solo per cedere completamente, a 1000 metri, forse sopraffatta dal peso delle aspettative e da un anno che non l’ha mai vista veramente in gran forma fisica.

italiano, ha concluso la sua prima finale olimpica appena quinto con il tempo di 15.53.97 a più di 10 secondi dal bronzo. La vittoria va al favorito del giorno prima, L’americana Ledecky (15’37″34), davanti alla connazionale Sullivan (15’41″41). Terzo il tedesco Kohler (15’42”91).

La Campionessa del Mondo era chiamata almeno a salire sul podio ma non è stato così in nessuna gara diversa da quelle a cui è sempre stata abituata. Certo, purtroppo, come è successo a Gregorio Paltrinieri, arrestato per mononucleosi, il blu non è venuto allo spettacolo nel miglior modo possibile.

Poche settimane dopo la sua partenza, è stata infatti bloccata da un virus influenzale che l’ha indebolita compromettendo la sua condizione.

Felice e commosso all’arrivo Katie Ledecky sconfitta da Titmus nei 400 e solo quinto poche ore prima nei 200 stile, anche il connazionale Sullivan che ha portato a casa l’argento in cambio.

Per la Quadarella, fortunatamente, le Olimpiadi non finiscono qui. Gli azzurri possono tentare di annullare questa gara e delusione per il 800 stile libero in programma il 31 luglio.

READ  Calciomercato Inter, giunto clamoroso | Conte e Lukaku in premier

A fine gara, invece amareggiata, ha spiegato: “Ci ho provato fino a 900, 1000 metri e poi ad un certo punto Non avevo più energia. Non voglio scusarmi, ma ho avuto un po’ di sfortuna, per gastroenterite cmi ha colpito due settimane, facendomi perdere tre chili. In un momento che si avvicina, avere un problema del genere non è facile da superare.re fisicamente e psicologicamente. Non posso fare miracoli. Mi dispiace per me, per chi si è svegliato per seguirmi: ho fatto del mio meglio”.

OMNISPORT | 07-28-2021 05:22

Tokyo 2020, delusione Quadarella: gli azzurri scendono dal podio nei 1500 Carattere: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *