Le Seychelles tra i paesi in cui è stata la più vaccinata. Ma i contagi aumentano – Corriere.it

Non c’è pace nemmeno per le isole che hanno vaccinato gran parte della popolazione. L’aumento delle infezioni da Covid-19 e le nuove restrizioni alle Seychelles, sebbene l’arcipelago abbia immunizzato oltre il 60% della sua popolazione contro il virus.

Lo riferisce lui Bbc, Notando che la nazione insulare di quasi 100.000 persone ha registrato circa 500 nuove infezioni in tre giorni fino al 1 ° maggio e riporta circa 1.000 casi attivi. Un terzo di questi proviene da persone che hanno ricevuto due dosi di vaccino, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa del Paese., mentre agli altri è stata iniettata una singola dose o nessuna.



Le scuole sono chiuse e gli sport sono stati cancellati da due settimane. Bar, ristoranti e negozi sono stati istruiti a chiudere presto e alcuni raduni sono stati vietati. Nonostante tutti gli sforzi eccezionali che stiamo mettendo in atto, la situazione del Covid-19 nel nostro paese in questo momento è critica, con molti casi quotidiani segnalati la scorsa settimana, ha detto Peggy Vidot, ministro della Salute delle Seychelles, durante una conferenza stampa. Più di quattro quinti dei casi attivi riguardavano le Seychelles, il resto erano stranieri.

L’arcipelago delle Seychelles, che vede nel turismo la sua principale voce economica, ha iniziato a vaccinare la sua popolazione a gennaio utilizzando il vaccino cinese Sinopharm. Le dosi sono state donate dagli Emirati Arabi Uniti, che hanno valutato l’efficacia del vaccino all’86%, mentre in Cina il punteggio era del 79%.

10 maggio 2021 (modificato il 10 maggio 2021 | 10:47)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  violare le norme anti-Covid. Javid sta arrivando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *