LIVE Giro: Romain Bardet abbandona, 4 profughi hanno un grande vantaggio dopo Colle di Nava | Giro d’Italia 2022

Giro d’Italia: 13a tappa

gara su strada gara su stradasoleggiato 30°Cdistanza 150 chilometri
Posizione 13:36: Sanremo – 17:15: Cuneo

ancora72 chilometri

20406080100120150

    1. Nicolas ProdhommeING
    2. Giulio van denbergFR
    3. Mirco MaestroITA
    4. unicorno pasqualeFR
    gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Nicolas ProdhommeING
    2. Giulio van denbergFR
    3. Mirco MaestroITA
    4. unicorno pasqualeFR

    sezione

Nel Giro di oggi è in programma una tappa relativamente breve, un percorso di 150 chilometri tra Sanremo e Cuneo. Le squadre di velocisti hanno innegabilmente superato questa fase. Segui da vicino il corso qui, il segnale di partenza sarà dato alle 13:35.

  1. 15:28 Groupama-FDJ e Quick Step-Alpha Vinyl sono in testa al gruppo. Si alternano nella speranza di recuperare per secondi il quartetto davanti. †
  2. 15 ore 24. 80 chilometri da percorrere! L’unica salita della giornata è finita. Eenkhoorn, Prodhomme, Van den Berg e Maestri sono 6 minuti avanti al gruppo. Un arrivo in salita li attende tra 80 chilometri. Il gruppo di testa può scavalcare il gruppo e impedire uno sprint di gruppo? †
  3. 15:20
  4. 15:00 18:00 Unicorno rumoroso. Pascal Eenkhoorn (Jumbo-Visma) si sente a suo agio. L’olandese ha salito il Colle di Nava a passo serrato e ora si sta lanciando anche lui nella discesa. †
  5. 15:17 I velocisti hanno digerito bene il Colle di Nava. Dovranno iniziare lo sprint o una fuga anticipata rivendicherà la vittoria? †
  6. 15:16 Al lavoro davanti le 4 squadre di velocisti: Groupama-FDJ per Arnaud Démare UAE per Fernando Gaviria Israel-Premier Tech per Giacomo Nizzolo Quick Step-Alpha Vinyl per Mark Cavendish.
  7. 15:00 14. Dries De Bondt: “E’ stata una festa speciale ieri dopo la vittoria di Stefano Oldani”.

    Dries De Bondt: ‘Festa speciale ieri dopo la vittoria di Stefano Oldani’

  8. 15:13 Nella discesa del Colle di Nava il gruppo si sveglia. Le squadre di velocisti spingono e si alternano davanti. Devono ancora recuperare 6’30”! .
  9. 15:11 Peloton sopra. Il gruppo è anche in cima al Colle di Nava. Poco prima della vetta vediamo salire i corridori dell’Alpecin-Fenix. Capiscono qualcosa? †
  10. 15:06 Nel gruppo nessuno sta cercando di allontanarsi o aumentare il ritmo. Groupama-FDJ conduce dal fondo della salita. †
  11. 15:04 Capogruppo in alto. Pascal Eenkhoorn (Jumbo-Visma) arriva primo sul Colle di Nava. Occorrono 9 punti per la classifica di montagna. Prodhomme va in testa al 2° posto e Maestri al 3°. †
  12. 15:03 Il Tagliani scarico sta rotolando nella terra di nessuno. È a 2 minuti dal gruppo di testa. †
  13. 6 minuti. Il vantaggio del gruppo di testa sale a 6 minuti! Nel gruppo si ferma completamente anche in salita. Il gruppo di testa si sente già in testa. † 15:01
  14. 15 ore . Nel gruppo, Groupama-FDJ continua a guidare il gruppo. Israel-Premier Tech e Quick Step-Alpha Vinyl restano in testa. †
  15. 14:59 Non dire ai corridori che fa caldo in Italia. Diversi corridori cercano di rinfrescarsi e ci gettano sopra l’acqua dalle loro mense. †
  16. 14:55 Tagliani è partito in ritardo. È indietro di 28 secondi. L’unicorno tiene il passo. †
  17. 14:54 Tagliani perso. Pascal Eenkhoorn prosegue bene sul Colle di Nava. Filippo Tagliani non riesce a tenere il passo e deve mollare. Vede i suoi 4 compagni allontanarsi.
  18. 14:49 Altri 5 chilometri in cima al Colle di Nava per il gruppo di testa! †
READ  Calciomercato Roma, vicino alla firma per Xhaka

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.