LIVE TJ – PIRLO A SKY: “Soddisfatto del risultato, ma avremmo potuto fare meglio in termini di gioco. Dobbiamo essere meno egoisti e chiudere le gare. Arthur ha avuto problemi di stomaco”

Andrea Pirlo risponde alle domande dei colleghi di Sky Sport. Tuttojuve.com riporta i suoi commenti:

Aveva chiesto gioco e punti. Era soddisfatto?
“Sì, siamo contenti del risultato, avremmo potuto fare molto meglio in termini di gioco. Abbiamo commesso molti errori superficiali, forse anche a causa della partita in discesa, ma era importante ottenere un risultato e dobbiamo sicuramente migliorare “.

Abbiamo seguito con grande attenzione la partita degli attaccanti. Ci sono personalità molto forti. Sarai tu a parlare con i giocatori per aggiustare alcune cose – sto parlando di passaggi che non erano in end zone – o sei tu che lasci che quelle cose li aggiustino?
“No, io sono uno che parla molto con i giocatori, ma poi escono in campo, fanno le scelte, ma devono fare le scelte giuste. Ci sono occasioni in cui potrebbero scambiarlo meglio, soprattutto davanti al gol, ma nel complesso si sono mossi bene. Certo, dobbiamo essere meno egoisti e chiudere le partite prima “.

Arthur non sembrava giocare troppo vicino a Chiellini e Bonucci? In una posizione troppo arretrata e quindi ha rallentato il gioco, con la sostituzione mi è sembrato di voler fare qualcosa di diverso.
“Non stava andando bene. Fin dall’inizio è andato in campo, ha iniziato ad avere problemi di stomaco, voleva vomitare, quindi non era nemmeno pronto per correre. Dopo 20 minuti. , eravamo pronti a rimuoverlo, voleva continuare, ma non era adatto a giocare “.

Anche contro la Spezia, l’abbiamo visto lì. La posizione è corretta?
“No, la posizione doveva essere leggermente più avanti, ma fisicamente non poteva farlo e quindi era lì per riprendersi, aveva ancora problemi fisici e respiratori. Avevamo pensato di portarlo fuori subito, poi ha voluto continuare e tieni duro fino alla fine. ” prima metà “.

READ  Tornano 6 nuovi proprietari, un dubbio a centrocampo

Piccoli problemi di difesa. Quando gli altri si espandono, i Laterani sembrano avere difficoltà a trovarli. E infatti le croci stanno arrivando.
“Sì, dobbiamo fare di meglio, dobbiamo essere più aggressivi con i nostri sfavoriti e soprattutto con i nostri centrocampisti, dobbiamo seguire gli inserimenti. La stessa cosa è successa allo Spezia, quando la palla si allarga bisogna esserlo. veloce a scivolare con la difesa e con i centrocampisti che devono essere scaraventati in area. Se non seguiamo l’inserimento dei centrocampisti, è difficile per la difesa compensare questi giocatori “.

Quando tornerà De Ligt, pensate di usare tutti e tre i senatori? Hai le idee chiare in anticipo? I due attaccanti con i due perdenti stanno lavorando. Significa tirarne fuori uno tra Dybala, Ronaldo e Morata.
“In questo momento stiamo giocando con due attaccanti più due esterni, uno dei quali forse è più trequarti. Ora speriamo di avere un po ‘di tutti a disposizione, che stiano bene fisicamente e poi valuteremo chi sarà nella posizione migliore per metterli in campo. Li avevamo ancora tutti al 100%, quindi è giusto che escano uno alla volta. Ma ci stiamo lavorando “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *