Manchester City-Chelsea: allenamento ufficiale | Finale di Champions League in diretta

Calcio d’inizio alle 21: per i Citizens è la prima finale di Champions League, già vinta dai Blues con Di Matteo in panchina

– 29 maggio

L’undicesimo proprietario del Manchester City

Ederson, Walker, Stones, Dias, Zinchenko, Gündogan, Bernardo Silva, De Bruyne, Mahrez, Foden e Sterling.

– 29 maggio

Questo è l’undicesimo titolare del Chelsea

Mendy, Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger, James, Chilwell, Kanté, Jorginho, Mount, Havertz e Werner.

– 29 maggio

Alle 21 il fischio d’inizio

L’ultimo atto del Champions League Il 2020/21 prevede la finale tra Manchester City e Chelsea, che si giocherà a Porto alle 21:00. Una finalissima tutta di marca inglese, come era già successo nel 2008 (vittoria del Manchester United ai rigori sul Chelsea) e nel 2019 (successo del Liverpool) sul Tottenham). Per il Manchester City questa è la prima finale di Champions League, visto che ha vinto il Chelsea quella con Roberto Di Matteo in panchina nel 2011/12.

CONTESTO E STATISTICHE

Nelle competizioni europee, gli unici precedenti tra Chelsea e Manchester City risalgono alla semifinale del Coppa delle Coppe 1970/ 71: Il Chelsea ha vinto entrambe le partite 1-0 per passare al finale, dove ha vinto contro il Real Madrid. Il Chelsea ha vinto le ultime due partite contro il Manchester City. L’ultima volta che i Blues hanno registrato tre vittorie consecutive contro il Manchester City è stata tra il 2005 e il 2009, una striscia di otto vittorie consecutive.

READ  "Petagna vuole venire da noi! Documenti inviati ma non restituiti, ora tutto dipende da De Laurentiis"

Manchester City, la probabile formazione

(4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Ruben Dias, Cancelo; B. Silva, Rodri, Gundogan; Mahrez, De Bruyne, Foden.

Chelsea, la probabile formazione

(3-4-3): Mendy; Christensen, T. Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Chilwell; Havertz, Werner, Mont.

DOVE VEDERLO

Manchester City-Chelsea sarà visibile in diretta televisiva e in chiaro su Canale 5 e su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e sul numero satellitare 251. In diretta su gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *