Microsoft: la chiusura imprevista del menu Start nell’aggiornamento di Windows 11 è intenzionale

L’aggiornamento opzionale KB5010414 ha portato, tra le altre cose, nuove app per lettore multimediale e blocco note su Windows 11. Ora sembra che le modifiche alla barra delle applicazioni stiano causando la chiusura del menu di avvio per diversi utenti. Se aperto facendo clic su di esso, si chiuderà quando il cursore è vicino all’icona del widget nella barra delle applicazioni. Questo strano comportamento è intenzionale come parte della funzionalità al passaggio del mouse aggiunta di recente, secondo Microsoft.

Il bug che in realtà è una caratteristica si verifica solo quando il menu di avvio è posizionato a sinistra, nel layout standard, queste voci non interferiscono tra loro. Una possibile soluzione è nascondere l’icona del widget, dopodiché la finestra può essere aperta con Win + W.

Microsoft ci sta lavorando, ma in una dichiarazione afferma che gli utenti dovrebbero muovere con attenzione il mouse per evitare questo comportamento per ora. Sebbene questo comportamento sia intenzionale, secondo Microsoft si sono verificati più problemi con la barra delle applicazioni dall’aggiornamento. App come Chrome, Edge e Teams coprono la barra delle applicazioni quando sono ingrandite, mentre le app di Office scompaiono parzialmente dietro la barra inferiore.

Fonti:
Vinci FuturoUltima versione di Windows


2 prodotti discussi

Confronta tutti i prodotti

« Articolo precedente Articolo successivo »

READ  Bollettini azzurri: Berardi, serata da miglior giocatore - Europei 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *