Milan, i convocati per la tournée negli USA: Rebic e Origi out, 5 assenti – Hamelin Prog

Milan, i convocati per la tournée negli USA: Rebic e Origi out, 5 assenti – Hamelin Prog

Stefano Pioli, l’allenatore del Milan, ha recentemente annunciato la lista dei giocatori convocati per la tournée negli Stati Uniti. Tuttavia, la notizia è stata caratterizzata anche da alcune sorprese, poiché alcuni giocatori non faranno parte del gruppo e saranno ceduti.

Tra i giocatori esclusi troviamo Rebic, Origi, Caldara, Ballo-Touré e Lazetic. Questa decisione potrebbe far nascere diverse ipotesi sul futuro di questi atleti e sugli eventuali trasferimenti in vista nella prossima sessione di mercato.

La tournée negli Stati Uniti vedrà il Milan affrontare tre squadre di alto livello: il Real Madrid il 23 luglio, la Juventus il 27 luglio e il Barcellona il primo agosto. Saranno partite sicuramente avvincenti, che permetteranno al Milan di mettere alla prova la propria squadra in vista della prossima stagione.

L’elenco dei portieri convocati include Maignan, Sportiello, Mirante e Nava. Sarà interessante vedere chi sarà il primo scelta tra questi quattro, poiché il Milan ha recentemente acquistato Maignan come nuovo portiere titolare.

Per quanto riguarda i difensori, i convocati sono Kjaer, Tomori, Kalulu, Florenzi, Calabria, Theo Hernandez, Gabbia, Simic, Thiaw e Bartesaghi. Questo reparto sembra essere molto completo e competitivo, con diverse opzioni a disposizione dell’allenatore per costruire la migliore difesa possibile.

La lista dei centrocampisti convocati comprende Krunic, Loftus-Cheek, Pobega, Adli, Zeroli e Reijnders. Sarà interessante vedere come questi giocatori si integreranno nel centrocampo del Milan e quali saranno le loro prestazioni durante la tournée negli Stati Uniti.

Infine, tra gli attaccanti convocati troviamo Pulisic, Leao, Giroud, Saelemaekers, Chaka T., De Ketelaere, Messias, Colombo e Romero. Questo reparto sembra essere molto promettente, con diverse opzioni in grado di fornire gol e assistenze decisive.

READ  Le leonesse arancioni divorano Cipro e eguagliano la vittoria record | Calcio

La tournée negli Stati Uniti rappresenterà quindi un’opportunità importante per il Milan di mostrare il proprio valore e prepararsi per la prossima stagione. Gli allenatori avranno l’opportunità di valutare i giocatori e prendere decisioni importanti per il futuro della squadra.

Per ulteriori aggiornamenti sulla tournée negli Stati Uniti e sulle prestazioni del Milan, continuate a seguire il nostro sito Hamelin Prog. Rimanete sintonizzati per notizie e analisi dettagliate su questa emozionante avventura americana del Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *