Morgan De Sanctis, lo strano episodio del tecnico della Roma: “Nessuna chiamata ai vigili”

Incidente di Morgan De Sanctis, lo strano incidente:

Fondo stradale veloce e viscido. Forse qualche distrazione. Il mix è costato caro al direttore sportivo Roma Morgan De Sanctis che durante la notte è stato protagonista di un incidente stradale – lungo via Cristoforo Colombo – le cui tracce sono scomparse quasi subito. Portato d’urgenza in ospedale, De Sanctis è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per emorragia addominale, in cui gli è stata asportata la milza.
Ma quello che è successo rimane un mistero. Qualcuno racconta di un incidente in un’altra macchina con a bordo un ragazzo e la sua ragazza (illesa), probabilmente ad un incrocio. Un incidente chiuso in pochi minuti dall’azienda che aveva smantellato l’auto di De Sanctis. Nessuna traccia sull’asfalto. Ma è possibile che nessuna pattuglia sia stata coinvolta in un incidente così grave? Anche l’ambulanza non avrebbe denunciato l’accaduto alla Questura dell’Ospedale Gemelli, almeno dai primi accertamenti fatti ieri pomeriggio.

L’incidente è avvenuto dopo le 22 nei pressi delle mura aureliane. De Sanctis tornava da Trigoria. Le dinamiche, come il punto esatto dell’impatto, rimangono sconosciute. Nessuno dopo l’incidente avrebbe chiamato la polizia, i fucilieri o la brigata per aiutarli. Nessuno quindi è intervenuto per i rilievi, nonostante i gravissimi infortuni riportati dal direttore sportivo nell’incidente che avrebbe coinvolto, oltre alla Hyundai fornita dalla società, anche un’altra vettura. Non è ancora chiaro se De Sanctis avesse la cintura di sicurezza allacciata al momento dell’impatto, viste le gravi lesioni addominali riportate.

L’unica certezza è che l’impatto è stato violento. Il tecnico della Roma è comunque riuscito a chiamare il suo amico e allenatore della Roma Bruno Conti. Poi De Sanctis sarebbe arrivato in taxi alla blindatissima Villa Stuart dove però i medici hanno alzato le mani optando per il ricovero immediato al Gemelli, vista la gravità delle lesioni. In clinica, infatti, i medici gli hanno consigliato di recarsi al pronto soccorso perché potrebbero esserci emorragie interne. De Sanctis ha riportato fratture multiple alle costole e alla schiena. Ha subito un’operazione in cui le è stata asportata la milza e l’emorragia post-traumatica. Per quanto riguarda il decorso postoperatorio, continua regolarmente senza complicazioni. “De Sanctis – assicurano i medici – risponde bene ed è consapevole”. L’auto distrutta, tuttavia, è stata riportata a Trigoria.

READ  Roma, la furia di Friedkin dopo i guai di Diawara. Aspettando la Juventus e altri "tagli"

L’allenatore di Roma Fonseca è stato tra i primi a commentare: “Momento triste, gli auguriamo presto di nuovo. Sappiamo che l’intervento è andato bene ”. “Invio il mio affetto e le mie preghiere – scrive su Twitter l’ex presidente Pallotta – Le auguro una pronta e pronta guarigione Morgan”. E le notizie del giorno sono rimbalzate anche all’estero. “Abbiamo appreso con rammarico che il nostro ex portiere Morgan De Sanctis ha avuto un incidente – scrive il Galatasaray -. Gli facciamo i nostri migliori auguri, sperando che si riprenda il prima possibile ”.

Ultimo aggiornamento: 7 gennaio, 00:46


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *