Mosca: troppo presto per il vertice Biden-Putin

“C’è accordo sul fatto che il dialogo dovrebbe continuare a livello di ministro degli Esteri, ma parlare di piani concreti per un vertice è prematuro”, ha affermato il portavoce.

Secondo il governo francese, Stati Uniti e Russia hanno “in linea di principio” concordato un vertice tra i due leader. Il vertice è stato proposto dal presidente francese Emmanuel Macron dopo aver chiamato ieri Putin per la seconda volta in un giorno.

Messaggi allarmanti

Il vertice dovrebbe mitigare l’escalation delle tensioni intorno all’Ucraina. I paesi occidentali accusano la Russia di voler invadere l’Ucraina. Gli Stati Uniti, in particolare, diffondono messaggi allarmanti.

Gli Stati Uniti hanno scritto alle Nazioni Unite di avere “informazioni credibili” che la Russia ha compilato elenchi di ucraini “da uccidere o mandare nei campi” dopo l’occupazione del paese.

Nella lettera, gli Stati Uniti che la Russia ha dei piani dopo l’invasione dell’Ucraina che includono torture, rapimenti e “diffuse sofferenze umane”. Si dice che i piani siano rivolti agli “oppositori delle azioni russe”.

Situazione estremamente tesa

Mosca definisce la lettera sui piani una “menzogna assoluta” e non riesce nemmeno a capire su cosa basano gli Stati Uniti la minaccia di attacchi alla Russia. Putin ha convocato il suo Consiglio di sicurezza nazionale sulla “situazione estremamente tesa” in Ucraina. Lì, un cessate il fuoco tra i separatisti filorussi e l’esercito governativo ucraino viene violato con crescente frequenza. Il Cremlino rileva che queste violazioni non stanno ancora diminuendo di numero.

READ  Usa: l'agente uccide 16 persone, aveva una pistola ad aria compressa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *