MotoGP GP Austria, pole record Jorge Martin. Bagnaia 3°, Rossi 18°.

Lo spagnolo Ducati Pramac non si ferma: stabilisce il nuovo limite della pista, davanti a Quartararo e Pecco. Valentino ha indugiato

Pole e record, Jorge Martin non si ferma mai. Lo spagnolo della Ducati Pramac, dopo aver fatto il pieno la scorsa settimana – pole e vittoria – al GP della Stiria, continua il feeling con la stessa pista del Red Bull Ring per il GP d’Austria. Con il tempo di 1.22.643, nuovo limite del circuito, Martin in qualifica precede il leader mondiale Fabio Quartararo, 2° a soli 34 millesimi e bravissimo a sfruttare al meglio la sua Yamaha, e la Ducati di Francesco Bagnaia, terza a 0″420. Bella prova di solidità per Jorge Martin, oltre che a suggello delle sue qualità, che per centrare la pole, la terza della stagione, ha subito una caduta in FP3 che poi lo ha costretto a superare la trappola della Q1. Sono altre due Ducati, con Johann Zarco (Pramac) 4° a 0″477 e Jack Miller (team ufficiale), 6° a 0″ 677. In mezzo al “sandwich” di Borgo Panicale ecco Marc Marquez, 5° a 0″584 con Honda Hrc.

Rossi indietro

Joan Mir con Suzuki apre la terza fila con il 7° tempo (+0″735), davanti ad Aprilia d’Aleix Espargaro (+0″780) e alle KTM di Miguel Oliveira (9°) e Brad Binder (10°). Valentino Rossi scatterà dalla sesta fila, con il 18° tempo, dopo aver saltato la Coppa Q1 con la sua Yamaha SRT. Davanti a lui Enea Bastianini (15°) e Luca Marini (17°) con la Ducati Avintia, mentre Danilo Petrucci (Ktm Tech3) è 19° in griglia.

T1

Come detto, Jorge Martin (Ducati Pramac) in 1.23.197 e Miguel Oliveira (Ktm) in 0.168 sono stati promossi dalla coppa dalla Q1, mentre Alex Rins, che partirà 13° con Suzuki e Alex Marquez (Honda Lcr), che partirà dietro di lui.

READ  Live Lecce - Venezia: Playoff 0-1 Serie B 2020/2021. Vivi la partita

Prove libere 4

Nella Libera 4, non valida per la griglia, ma funzionale a capire il ritmo della gara, il miglior tempo di Johann Zarco (Ducati Pramac) in 1’24″037 davanti a Enea Bastianini, Joan Mir, Alex Rins e Fabio Quartararo.

GP austria motogp, la griglia di partenza

Ecco la griglia di partenza del GP Austriaco MotoGP dopo le qualifiche:
Prima fila: Martin (Spa-Ducati); Quartararo (Fra-Yamaha); Bagnaia (Ita-Ducati)
Seconda fila: Zarco (Fra-Ducati); Sig. Marquez (Spa-Honda); Miller (Aus Ducati)
Fila Terza: Mir (Spa-Suzuki); A. Espargaro (Spa-Aprilia); Oliveira (Par-Ktm)
Quarta fila: B. Binder (Saf-Ktm); P. Espargarò (Spa-Honda); Nakagami (Giap Honda)
Quinta fila: Rins (Spa-Suzuki); A. Marquez (Spa-Honda); Bastianini (Ita-Ducati)
Sesta fila: Lecuona (Spa-Ktm); Marini (Ita-Ducati); Rossi (Ita-Yamaha)
Settima fila: Petrucci (Ita-Ktm); Crutchlow (BG-Yamaha)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *