Muore d’infarto a Forte dei Marmi: addio a Morini, ex juventino – Cronaca

Forte dei Marmi, 31 agosto 2021 – È morto per un infarto mentre era in Forte dei Marmi Francesco Morini, 77 anni. Era un giocatore della Juventus. Nasce a San Giuliano Terme, in provincia di Pisa. Era un tappo, soprannominato Morgan, il nome di un pirata, per come è riuscito a rubare palla al centravanti avversario.

“Alla Juventus – si legge in una nota del club piemontese – ha vissuto un decennio che si può definire splendido è un eufemismo. Francesco arriva dalla Sampdoria all’età di 25 anni. È il 1969, nasce una nuova Juve piena di giovani e lui, che ha già esordito in Serie A durante la stagione 1963-64, porta un contributo di esperienza ed energia. Vince tanto, Morini: 5 campionati, 1 Coppa Italia, 1 Coppa Uefa. Il totale è di 372 partite, senza mai segnare un gol – di cui spesso rideva quando ricordava il suo passato – perché il suo compito istituzionale era prevenirle, non segnarle.

Rimase saldamente nelle retrovie della vecchia signora fino alla stagione 1979-1980 quando, ormai trentacinquenne, cedette il passo alla promettente Sergio brio.

Ha concluso la sua carriera in Canada, facendo una breve esperienza nel 1980 con Toronto Blizzard nella North American Football League.

Alla Juve è stato anche allenatore durante l’era Boniperti, ricoprendo i ruoli di direttore sportivo e capo squadra.

Ha vestito la maglia dell’Italia 11 volte, debuttando il 25 febbraio 1973 a Istanbul contro tacchino, in una gara valida per la qualificazione al Mondiale dal 1974, a cui partecipò in Germania Ovest, scendendo in campo da titolare nelle tre gare dell’effimera avventura italiana. Ha indossato la tunica blu per l’ultima volta 8 giugno 1975, in occasione di un’amichevole a Mosca contro l’Unione Sovietica.

READ  MN LIVE - Donne, Milan-Roma 1-0: un'altra vittoria, decisiva Giacinti in loco

“Non parlo della Juventus, lo faccio solo per ricordare Francesco Morini, il simbolo del calcio italiano, della Nazionale e della Juventus”. Così Lapo Elkann, oggi a Coverciano per ritirare il “Premio Fondazione UEFA per l’Infanzia 2021” per il progetto di solidarietà # È nostro dovere promosso dalla sua Fondazione Laps con la FIGC, ci ha voluto dedicare un pensiero all’ex giocatore squadra bianconera e azzurra.

“È morto Francesco Morini, mitico stopper della Juventus degli anni ’70 – scrive il coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani -. Molti ricordi mi legano a questa grande squadra vincente in Italia e in Europa. Ci mancherà. Buon viaggio Morgan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *