Myrta Merlino: «Pomeriggio Cinque? Mentre giravano i nomi delle sostitute, mi arrivavano i fiori di Piersilvio – Hamelin Prog

Myrta Merlino: «Pomeriggio Cinque? Mentre giravano i nomi delle sostitute, mi arrivavano i fiori di Piersilvio – Hamelin Prog

– Myrta Merlino, ex anchorwoman of the TV show “L’aria che tira” on La7, recently defended her choice to join the popular program “Pomeriggio Cinque” in an interview with La Repubblica.
– Merlino expressed that her decision to join “Pomeriggio Cinque” was not a flop and that her work on the show has been successful.
– Merlino believes that her participation in “Pomeriggio Cinque” has brought about a revolution in the way television is conducted.
– Despite coming from a niche network like La7, Merlino adapted well to the competition, specifically with the rival show “La vita in diretta”.
– Merlino’s show, “Pomeriggio Cinque”, only includes one advertising break compared to four on “La vita in diretta”.
– It was not predictable that Merlino would amass two million followers in just three and a half months on “Pomeriggio Cinque”.
– Merlino considers her followers to be like medals of honor.
– Unlike D’Urso, who came from a well-known family, Merlino is an outsider who emerged from a niche network.

Translation:
– Nessun flop a Pomeriggio Cinque
Myrta Merlino si difende su La Repubblica

L’aquila di “Pomeriggio Cinque”, Myrta Merlino, ha risposto alle critiche che la riguardano, difendendo a spada tratta la sua scelta e il suo lavoro nello show. In un’intervista concessa a La Repubblica, l’ex conduttrice de “L’aria che tira” su La7 ha sottolineato l’enorme successo ottenuto sul nuovo programma.

Secondo Merlino, la sua partecipazione a “Pomeriggio Cinque” è stata rivoluzionaria, cambiando radicalmente il modo di fare televisione. Nonostante provenisse da una rete di nicchia come La7, l’anchorwoman è riuscita ad adattarsi perfettamente alla competizione, soprattutto con il programma rivale, “La vita in diretta”.

READ  Hamelin Prog: Pamela Prati, un bacio appassionato con il fidanzato 19enne. Chi è?

Una delle differenze che contraddistinguono “Pomeriggio Cinque” da “La vita in diretta” è il numero di pubblicità. Mentre il programma concorrente prevede quattro interruzioni per gli spot, lo show di Merlino ne prevede solo una. Questo elemento ha contribuito a suscitare l’attenzione del pubblico e a far crescere lo share del programma.

Nonostante le aspre critiche iniziali e i dubbi su una sua credibilità, Myrta Merlino ha dimostrato che la sua scelta è stata ampiamente giustificata. Solo tre mesi e mezzo dopo l’inizio della sua avventura a “Pomeriggio Cinque”, ha conquistato la fiducia di due milioni di spettatori, che lei stessa considera una medaglia.

A differenza di Barbara D’Urso, proveniente da una famiglia di grande fama e notorietà, Merlino è un’estranea venuta da una rete di nicchia. Tuttavia, la sua volontà di mettersi in gioco e la sua curiosità verso la cultura popolare le hanno permesso di conquistare un pubblico variegato e appassionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *