Newsletter St. Polten-Juventus Women: Bonansea sublime, Caruso si muove

I voti e i giudizi delle protagoniste della sfida di Champions League tra austriache e bianconere: i bollettini delle Juventus Women di St. Polten

I bollettini delle protagoniste della sfida di Champions League tra St. Polten e Juventus Women. LA CRONACA DELLA PARTITA

Peyraud Magnin 6 – Guida la difesa con personalità, imperfetta sul gol subito

Hyryne 6.5 – Delizioso nel tifo che favorisce il primo gol, cade. Di 70 Lundorf 6 – gestisce

Gamma 6 – Attento e permesso di offendere

Salve 6 – Copre senza preoccupazioni eccessive

Boattin 6.5 – Funziona molto bene contro i clienti complicati

Rosucci 6.5 – È diverso dalla scorsa stagione

zamaniano 7 – Dopo un primo tempo doloroso, ha visto 20 minuti di calcio onnipotente, producendo un meraviglioso assist. Da 70 Pedersen 6 – Si mette davanti alla difesa

Caruso 7.5 – Come spesso, è lei a far pendere la bilancia. Da 86 Staskova SV

Bonansea 8 – Da un’altra categoria e non è necessario aggiungere nulla. Da 70 Veloce 6.5 – Feedback fondamentale, subito in gol

Camminatori 6.5 – Gioco subdolo, non sempre al centro della partita, ma segna e non è una novità

Cernoia 6 – Non è la sua migliore prestazione ma è presente. Da 86 Cernoia SV

Tutti. Montemurro 7 – Partita passata alla perfezione e secondo turno vinto a pieni voti

READ  Caso tampone: ecco cosa rischia la Lazio e perché la classifica può essere rivoluzionata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *