Oney Tapia vince il bronzo nel lancio del peso! Ndiaga Dieng nella finale dei 400m, Ossola è sesta nei 100m – OA Sport

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IN DIRETTA LIVE

15.05 La Notte dell’Atletica finisce qui, grazie per essere stati con noi durante questa DIRETTA LIVE. Buon proseguimento con OA Sport!

14:55 Arriva il podio per il lancio del disco femminile, categoria F53
1. Elizabeth Rodrigues Gomes – Brasile (17,62 m)
2. Iana Lebiedieva – Ucraina (15,48 m)
3. Zoia Ovsii – Ucraina (14, 37 m)

14:40 Con la netta vittoria dell’americana Susannah Scaroni si conclude oggi il programma in pista dell’atletica paralimpica. Per la chiusura definitiva del programma è prevista la conclusione della finale di lancio del disco femminile, classe F53.

14.35 Al via l’ultima batteria dei 1500m femminili, classe T54.

14.31 Al via le manche dei 1500m femminili, classe T54.

14:25 Finale molto strutturata quella del disco femminile, categoria F53: attualmente in testa è l’ucraina Iana Lebiedieva (15,48 m).

14.20 A breve prenderanno il via le manche dei 1500m femminili, classe T54.

14:15 Si sono concluse anche le tre serie dei 400m femminili, categoria T12.

14.10 Risultato finale della finale del lancio del peso maschile, categoria F11
1. Mahdi Olad – Iran (14,43 m)
2. Alessandro Rodrigo da Silva – Brasile (13,89 m)
3. Oney Tapia – Italia (13,60 m)

08.14 ONY TAPIAAAAAAAAAA È MEDAGLIA DI BRONZO! L’azzurro (13,60 m) veste una medaglia pesantissima nella categoria maschile della F11.

14.05 Attenzione, sta per succedere qualcosa…

14:00 Il programma sta per concludersi: ci sono gli ultimi giri delle finali nel lancio, il lancio del peso maschile e il disco femminile, poi i 400 m e i 1.500 m donne (torne T12 e T54).

13.56 Ecco il risultato della finale dei 100m uomini, classe T64
1. Felix Streng – Germania (10.76)
2. Sherman Isidro Guity Guity – Costa Rica (10,78)
Johannes Floors – Germania (10.79)
3. Jonnie Peackock – Gran Bretagna (10.79)

13.54 Arriva il podio della finale di salto in lungo maschile, classe T36
1. Evgenii Torsunov – Comitato paralimpico russo (5,76 m)
2. William Stedman – Nuova Zelanda (5,64 m)
3. Roman Pavlyk – Ucraina (5,63 m)

READ  Italia, giornata di riposo post-austriaca tra piscina e barbecue

13:50 Oney Tapia fa intanto un “pareggio” al quinto tentativo.

13:45 Ritorno al lancio del peso maschile: al quarto lancio Oney Tapia ENTRA IN ZONA MEDAGLIE! Azzurro ora è terzo con la misura di 13,42 metri.

13:40 Dopo i 100m uomini T63, sarà la volta del T64, in questo caso non ci sono italiani nel lotto dei finalisti.

13.35 Arriva il risultato della finale dei 100m maschili T63:
1. Anton Prokhorov – Comitato Olimpico Russo (12.04, record paralimpico)
2. Vinicius Gonçalves Rodrigues – Brasile (12.05)
3. Leon Schäfer – Germania (12.22)
6. Alessandro Ossola – Italia (12.66)

13.33 E andiamo!

13:30 Tre minuti dalla finale di Alessandro Ossola nei 100m T63.

13.25 Aggiornamento sulla finale lunga maschile, categoria T36: in testa c’è il russo Evgenii Tursunov che è riuscito ad atterrare a 5,76m, record paralimpico.

13:20 Dopo qualche minuto di riposo, si riparte per le gare di velocità: è ora il turno delle manche femminili dei 400 metri piani T20.

13.15 Alessandro Ossola arriverà presto sul rettilineo principale allo Stadio Olimpico di Tokyo per la finale T63 100m.

13.10 Secondo lancio di Oney Tapia: sono solo 12,67 m.

13.05 Il risultato finale arriva dal lancio del giavellotto F64 maschile.
1. Sumit Sumit – India (68,55 m, record mondiale)
2. Michal Burian – Australia (66,29 m, record mondiale in classe F44)
3. Dulan Kodithuwakku – Sri Lanka (65,61 m)

13.02 Primo lancio di Oney Tapia: l’azzurro piazza un buon 13.05m che lo proietta in quarta posizione. La medaglia è di 8 centimetri. In testa, a 13,85 metri sul livello del mare, il brasiliano Alessandro Rodrigo Da Silva.

12.58 A Ndiaga Dieng bastano 48.91 per pescare: domani sarà nella finale dei 400 metri piani maschili, classe T20.

READ  Napoli dopo la decisione della FIGC: "Useremo anche il Coni"

12.57 Dai! È tempo di tenere d’occhio il 48.91 che serve per essere redatto.

12.55 Sta per partire la seconda batteria del piano di 400 m, classe T20. D’ora in poi capiremo se Ndiaga Dieng riuscirà a raggiungere la finale che si disputerà domani.

12.51 Ndiaga Dieng fa segnare il tempo di 48.91: quarto posto per lui in batteria. D’ora in poi dovrà sperare nel ripescaggio per accedere alla finale.

12.49 Ndiaga Dieng: È il suo momento nei 400 metri piani, classe T20.

12.45 Al via la finale pesca F11 maschile: Oney Tapia è alla ricerca dell’ennesima medaglia paralimpica.

12:40 Poco meno di cinque minuti al via della finale del jet maschile Peach F11: Oney Tapia sarà sulla pedana per l’Italia.

12.35 Aggiornamenti ai lanci finali.
Lancio del giavellotto maschile (F64): 1) Sumit Sumit (India) con la misura di 68.08, record mondiale.
Lancio del disco femminile (F51): 1) Elnaz Darabian Aghdas (Iran) con la misura di 12,49 m.

12:30 Ecco i risultati delle semifinali dei 100m donne, categoria T11.
Semifinale 1: Jerusa Jeber dos Santos (Brasile, 12.26), Lorena Salvatini (Brasile, 12.37)
Semifinale 2: Linda Patricia Perez Lopez (Venezuela, 12.29), Thalita Vitoria Simplicio da Silva (Brasile, 12.32), Cuiqing Liu (Cina, 12.35), Juliana Ngleya Moko (Angola, 13.15)

12.25 Presto potremo fornirvi i risultati delle qualificazioni per la finale dei 100m femminili, categoria T11.

12.20 Convocate le semifinali dei 100m donne, categoria T11.

12:15 Al via anche la finale del salto in lungo maschile, categoria T36.

12.10 Al via la finale di lancio del disco femminile, categoria F53.

12.07 DMITRII SAAAAFRONOV! Il russo ha stabilito il record del mondo con il tempo di 11.39 nella categoria 100m T35 maschili.
Il classe 1995 porta al collo l’oro, alle loro spalle l’ucraino Ihor Tsvietov (11.47), l’argento, e l’altro russo Artem Kalashian (11.75), il bronzo.

READ  Inter, Bellinazzo: “Pif e BC Partners, ecco la situazione. Aggiornamento sullo sponsor principale "

12.04 Ora è il momento della finale dei 100m maschili, categoria T35.

12.02 Si parte subito con la finale del lancio del giavellotto maschile, classe F64.

12.00 INIZIO DEL PROGRAMMA DI ATLETICA QUESTO LUNEDI’ 30 AGOSTO.

11:55 Mancano cinque minuti!

11:50 Buongiorno e benvenuti amici di OA Sport: I riflettori dello Stadio Olimpico di Tokyo sono accesi per una nuova serata di gare per la regina dello sport, l’atletica leggera.

Ciao a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quarta serata di gare di atletica leggera ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020: allo Stadio Olimpico si pedala sulla “giostra” della regina dello sport.

In programma, 7 finali e 11 round: altrettante medaglie in palio e si passa alla gloria. Dal punto di vista azzurro lo sguardo è stato particolarmente puntato sul fuoriclasse Oney Tapia, che sarà protagonista – dalle 12:46 – dell’ultimo lancio del peso, classe F11, e su Ndiaga Dieng che, alle 12:49 pm, sarà protagonista della prima batteria delle tappe dei 400m nella categoria T20.

Questo è il programma che vivremo. Finale: lancio del giavellotto uomini (V64, da 12h), 100m uomini (V35 da 12:04), lancio del disco femminile (F53 da 12:10), salto in lungo maschile (V36, da 12:14), lancio pesi uomini (F11, da 12:46), 100m uomini (T63 e T64, dalle 13.33 e 13.43).
Batteria: 100m donne (T11, semifinali, dalle 12.18), 400m uomini e donne (T20, dalle 12.49), 400m donne (T12, dalle 13.51), 1500m donne (T54, dalle 14:26).

OA Sport ti propone LIVE LIVE della quarta serata di gare di atletica alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, le notizie in tempo reale, gara dopo gara, minuto per minuto, per non perderti proprio nulla, si parte alle 12 con il spero di vedere più azzurri raggiungere la medaglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *