Quanto è veloce questo PC da festa in casa?

Quanto è veloce questo PC da festa in casa?

Forse sei stato a Tweakers Huisfeestje, dove hai potuto ammirare questa grossa build per PC di pochi tweaker, o l’hai visto allo stand di Megekko durante DreamHack Rotterdam. Ma quanto è davvero veloce questo mostro per PC raffreddato ad acqua? È stato nel laboratorio di test di Tweakers per alcuni giorni e ovviamente non abbiamo resistito a fare alcuni benchmark…

La difficile costruzione è stata assemblata e costruita da cinque tweakers sotto il nome dell’occasione VenomPC: Equità1986 (nella foto in alto a sinistra), Skyline GT-R (in alto a destra), Nilsson1234 (in basso a sinistra), RemcoAR (in basso a destra) e Mankino (non raffigurato). Ovviamente, non hanno acquistato da soli tutto il grande hardware per questo sistema; Gigabyte, Kingston, Cooler Master e Alphacool hanno sponsorizzato il progetto. E per completare il PC, abbiamo preso in prestito noi stessi il nostro campione di test del processore AMD Ryzen 9 7950X. Se dovessi acquistare tu stesso questo sistema, supereresti presto i 5000 euro; tutte le parti personalizzate per il raffreddamento ad acqua da sole costano più di 1250 euro!

Specifiche e raffreddamento

Le basi di Tweakers ft. Thicc Jeff di VenomPC, come i costruttori hanno soprannominato il sistema, è la nuova linea di processori Ryzen 7000 di AMD. Il modello di punta di questa serie, il Ryzen 9 7950X a 16 core, si trova in una delle schede madri più lussuose offerte da Gigabyte per il nuovo socket AM5, l’X670E Aorus Master. Questa scheda madre contiene due strisce di memoria veloce DDR5-6000 di Kingston, per un totale di 32 GB, e un SSD Fury Renegade da 1 TB dello stesso produttore.

La scheda video è una Gigabyte Radeon RX 6950 XT Gaming OC, ma ovviamente è stata privata del suo dispositivo di raffreddamento standard e dotata di un blocco di raffreddamento ad acqua su misura. Il tutto è alimentato da un alimentatore MWE Gold 1250W di Cooler Master ed è collocato in uno dei case per PC più lussuosi, il Cooler Master HAF 700 Evo, le cui caratteristiche più sorprendenti sono uno specchio all’interno e uno schermo regolabile sulla parte anteriore del la credenza.

READ  Viviana Bottaro bronzo nel kata: prima volta nel karate alle Olimpiadi e l'Italia va subito alla medaglia

Non abbiamo ancora toccato la parte più esagerata di questa build, in quanto è senza dubbio il raffreddamento ad acqua personalizzato dell’azienda tedesca Alphacool. Un radiatore ad acqua AIO viene spesso fornito con un radiatore, se costruisci il tuo barile a volte ne usi due per CPU e GPU, ma questa versione contiene non meno di quattro radiatori da 360 mm: due in alto (uno accanto all’altro), uno nella parte anteriore e uno in basso. Comprese le due ventole di scarico aggiuntive, l’aria viene spostata da undici (!) Ventole da 120 mm e due ventole frontali da 200 mm. Ci sono anche una pompa e un serbatoio separati, nove metri di tubi flessibili e dozzine di raccordi utilizzati per questo circuito.

Foto durante la costruzione

analisi comparativa

Ma quanto è davvero veloce questo PC? Nei grafici, confrontiamo ancora Thicc Jeff con i due sistemi che abbiamo consigliato nel nostro Desktop BBG di settembre 2022. Dopotutto, li abbiamo testati esattamente nello stesso modo, quindi i risultati sono molto comparabili.

Per iniziare, esamineremo ovviamente il test della CPU di tutti i test della CPU, il benchmark di rendering di Cinebench. Il sistema ottiene non meno di 39.093 punti, una piccola percentuale in più rispetto a un 7950X di serie. C’era solo il Core i9 13900K assetato di energia la nostra opinione solo un po’ più veloce. Nel test single-thread, rimaniamo appena sotto i 2100 punti, esattamente quello che ci si aspetterebbe da un 7950X. E cosa puoi fare con tutta quella potenza di calcolo? Ebbene, ad esempio, comprimendo 15 GB di file con 7-Zip in 173 secondi, molto di più 15% più veloce rispetto allo stock.

  • Cinebench 23 – Multi
  • Cinebench 23 – Singolo
  • Pacchetto 7 zip – 15 GB

Sebbene la nuova generazione di Radeon uscirà presto, la RX 6950 XT rimane per ora il modello di punta del campo rosso. I punteggi di 3DMark fanno quindi appello all’immaginazione: 62.000 punti in Fire Strike e 22.000 punti in Time Spy. È circa il 70% più veloce della GPU 6700 XT nel nostro PC a 1440p.

  • Colpo di fuoco del marchio 3D
  • Colpo di fuoco estremo
  • Colpo di fuoco ultra
  • TimeSpy

Inoltre, abbiamo eseguito cinque dei giochi nel nostro protocollo di test GPU su questo sistema. Anche alla risoluzione 4k con tutte le impostazioni su Ultra, questo sistema è in grado di offrire prestazioni impressionanti. Nei giochi di corse F1 2021 e Forza Horizon 5 abbiamo persino superato i 100 fps e se per qualche motivo ti attieni a 1080p su Medio, otterrai non meno di 517 fps in F1.

grido lontano 6

  • 1920×1080 – Medio
  • 1920×1080 – Ultra
  • 2560×1440 – Medio
  • 2560×1440 – Ultra
  • 3840×2160 – Medio
  • 3840×2160 – Ultra

Cyberpunk 2077

  • 1920×1080 – Medio
  • 1920×1080 – Ultra
  • 2560×1440 – Medio
  • 2560×1440 – Ultra
  • 3840×2160 – Medio
  • 3840×2160 – Ultra

Formula 1 2021

  • 1920×1080 – Medio
  • 1920×1080 – Ultra
  • 2560×1440 – Medio
  • 2560×1440 – Ultra
  • 3840×2160 – Medio
  • 3840×2160 – Ultra

Forza Orizzonte 5

  • 1920×1080 – Medio
  • 1920×1080 – Ultra
  • 2560×1440 – Medio
  • 2560×1440 – Ultra
  • 3840×2160 – Medio
  • 3840×2160 – Ultra

Guerra totale: Warhammer 3

  • 1920×1080 – Medio
  • 1920×1080 – Ultra
  • 2560×1440 – Medio
  • 2560×1440 – Ultra
  • 3840×2160 – Medio
  • 3840×2160 – Ultra

traccia laser

Un punto meno forte di questo sistema è il ray tracing, principalmente perché la scheda video RX 6950 XT non è molto brava. Alla risoluzione di 1440p con il resto delle impostazioni su Ultra, notiamo 122 fps in Far Cry 6 e solo 29 fps in Cyberpunk 2077. Puoi sicuramente dimenticare il 4K con ray tracing in quest’ultimo gioco.

  • Far Cry 6 – DXR 1080p
  • Far Cry 6 – DXR 1440p
  • Cyberpunk 2077 – DXR 1080p
  • Cyberpunk 2077 – DXR 1440p
  • Cyberpunk 2077 – DXR 4k

Raffreddamento

Nel frattempo, è strano quanto sia fredda la scheda video durante i giochi. Dopo buona parte del gaming, la temperatura massima registrata dalla GPU risulta essere di soli 45 gradi. Anche la CPU Ryzen 9 7950X rimane vicina a 88 gradi relativamente freddo. Questo processore è semplicemente una testa calda, ma con un raffreddatore ad aria di fascia alta non siamo scesi di molto più di 95 gradi.

  • Temperatura GPU: max
  • Temperatura della CPU: max

Consumo di energia

Per completezza, abbiamo anche misurato il consumo energetico. Quando è inattivo, il sistema assorbe 103 W dalla presa, mentre durante il gioco (F1 su 4k-Ultra) è 572 W.

  • Consumo energetico – inattivo
  • Consumo energetico – Carico – max

Cosa ne pensi?

Potrebbe non essere stato proprio il contenuto a cui sei abituato da noi, ma abbiamo comunque pensato che fosse bello mostrarti com’è quando fai davvero il massimo con la prossima generazione di processori. E siamo curiosi: una configurazione del genere con raffreddamento ad acqua personalizzato è anche il PC dei tuoi sogni o preferiresti restare con un PC che offre il miglior rapporto qualità-prezzo possibile? Fateci sapere nei commenti.

The Tweakers ft. Thicc Jeff di VenomPC al Tweakers House Party

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *