Revisiona l’aggiornamento e niente più perdite di automazione – Iterazione di sviluppo n. 255 – Professionista IT – .Plans

Nell’ultimo sprint, abbiamo continuato a lavorare sull’aggiornamento del flusso di pubblicazione delle recensioni degli utenti. Inoltre, sono stati apportati miglioramenti alla home page in base al feedback e abbiamo ulteriormente automatizzato l’elaborazione dei dati No More Leaks.

Aggiorna le recensioni degli utenti

Nel precedente .plan, abbiamo annunciato che stavamo lavorando all’aggiornamento delle recensioni degli utenti. Il modulo che ti consente di scrivere una recensione verrà sostituito con una variazione che appare in una sovrapposizione scorrevole, consentendo al modulo di essere visualizzato all’interno di una pagina senza essere indirizzato fuori da quella pagina ogni volta che scrivi una recensione.

Ci stiamo preparando da due settimane per abilitare la visualizzazione nell’overlay scorrevole. Abbiamo anche provveduto a semplificare il modulo d’esame. Ora puoi valutare il prodotto facendo clic sulle stelle invece di trascinare un dispositivo di scorrimento. Nello sprint precedente, abbiamo aumentato la lunghezza della breve spiegazione da 50 a 150 caratteri. Ora abbiamo reso possibile l’uso dei paragrafi nella breve spiegazione.

Abbiamo semplificato la visualizzazione delle recensioni nella scheda delle recensioni di un prodotto rimuovendo i bordi delle recensioni e posizionando la valutazione finale sotto i pro e i contro.

Miglioramenti della pagina iniziale

Sulla home page rinnovata, abbiamo ricevuto molti feedback nei commenti sotto l’annuncio e sul forum. Di conseguenza, abbiamo prima iniziato a correggere i bug, che abbiamo anche aggiornato nella precedente iterazione di sviluppo. Nello sprint #255 abbiamo risolto un altro bug che causava una differenza di un pixel negli ancoraggi e implementato il caricamento lento. Inoltre, abbiamo ricevuto molti commenti sul fatto che il vecchio blocco del forum con argomenti caldi è stato dimenticato. Attualmente ne stiamo convalidando la necessità in un test A/B.

READ  Uscita di Overwatch 2 afflitta da attacchi DDOS - Giochi - Notizie

Automazione Mai più perdite

A metà ottobre dello scorso anno, abbiamo attivato la collaborazione con il progetto No More Leaks su Tweakers. In questo modo proteggiamo i nostri utenti dall’uso improprio dei dati divulgati. Abbiamo quindi utilizzato le liste conosciute all’epoca e importato queste liste in un database locale per poter sfruttare i dati.

L’elenco dei dati trapelati viene costantemente integrato con nuovi dati. È quindi importante reimportare questi nuovi elenchi quando è disponibile un aggiornamento. Abbiamo superato il delta, la parte della lista con i nuovi dati, caricala su uno dei nostri server e poi passala allo script di importazione. Questa attività non richiede molto tempo, ma è un’azione manuale che uno sviluppatore deve eseguire e dovrebbe essere pianificata, con la possibilità che un aggiornamento richieda molto tempo per essere applicato o venga dimenticato.

All’inizio di questo progetto, il font non offriva ancora l’opzione di download automatico. Nel frattempo lo fanno ed è per questo che abbiamo deciso di automatizzare il download e l’importazione, in modo che sia completamente automatico e quindi non sia richiesto o si possa perdere tempo di sviluppo.

Poiché Tweakers ha principalmente sviluppatori PHP, il piano originale era automatizzare questo processo in uno script PHP. I delta passano sFTP raccolto e disimballato. Inoltre, vogliamo solo fornire nuovi delta allo script di importazione, poiché l’elaborazione di dati già noti richiede troppo tempo. Occorre anche trovare un modo per trasmettere in modo sicuro la chiave segreta dal nostro caveau a sFTP. Ci siamo ritrovati con quattro biglietti per riuscire a consegnare questo, non insignificante, ma certamente non impossibile.

Infine, uno dei nostri testardi sviluppatori di script di shell ha deciso che potrebbe essere più semplice eseguire uno script di shell Jenkins. Jenkins offre già la possibilità di gestire i segreti, i file possono essere caricati tramite sftp-b e lo script di importazione è già disponibile nel nostro ambiente Jenkins. Una prima versione è stata scritta in pochissimo tempo e l’implementazione finale conta una cinquantina di righe di codice. Per rendere il codice comprensibile anche ad altri sviluppatori, sono state aggiunte una trentina di righe di commento, portando lo script a un totale di ottanta righe. Ad esempio, l’implementazione di quattro ticket in PHP è implementata da uno script di shell pomeridiano. Di tanto in tanto è utile dare uno sguardo critico all’attrezzatura.

READ  OnLeaks presenta il telefono pieghevole Samsung Galaxy Z Flip4 con display pieghevole da 6,7" - Tablet e telefoni - Notizie

E inoltre

  • Le pagine dei sondaggi mostravano erroneamente TweakersGear come sezione attiva del sito nella barra di navigazione; questo ora è stato corretto.
  • Sulla base della segnalazione di un bug nella ricerca degli oggetti, abbiamo resuscitato il filtro sui tipi di oggetto e lo abbiamo reso nuovamente disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *